Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 feb 2022

Lazio, occhi su Romagnoli: può arrivare a parametro zero

I biancocelesti sono a lavoro per portare nella capitale il difensore rossonero

14 feb 2022
ada cotugno
Sport
Romagnoli è sempre più vicino alla Lazio
Romagnoli è sempre più vicino alla Lazio
Romagnoli è sempre più vicino alla Lazio
Romagnoli è sempre più vicino alla Lazio

 

Roma, 14 febbraio 2022- La Lazio pensa già al mercato estivo: nelle settimane scorse Maurizio Sarri aveva lamentato il mancato arrivo di un rinforzo in difesa dalla campagna acquisti di gennaio, scatenando anche le proteste dei tifosi che hanno assediato i cancelli di Formello. Lotito e Tare hanno intenzione di programmare già da ora le prossime mosse e per dare nuova linfa al reparto più arretrato il nome che stuzzica di più la società è quello di Alessio Romagnoli, attualmente in forza al Milan.

 

Opportunità a parametro zero

 

Un colpo di esperienza e qualità, ma a costi estremamente contenuti. Il contratto di Romagnoli con il Milan scadrà il prossimo giugno, non ha alcuna intenzione di prolungare la sua permanenza a Milano. La Lazio ha già parlato con i collaboratori di Raiola, procuratore del giocatore, per cominciare a intavolare la trattativa e muoversi prima di tutte le altre squadre. L'arrivo a parametro zero fa sorridere le casse della società e anche i tifosi, dato che Romagnoli è un grande tifoso biancoceleste e diventerebbe un elemento prezioso anche per Sarri in vista della prossima stagione. Da gennaio il difensore può accordarsi senza problemi con un'altra squadra e al momento la Lazio resta in pole position.

 

Il grande nodo dell'ingaggio

 

Per superare la concorrenza Lotito dovrà trovare l'accordo migliore per quanto riguarda l'ingaggio. Alla porta c'è anche la Juventus, ingolosita dall'affare a parametro zero e disposta ad accontentare il giocatore in termini economici. Attualmente al Milan Romagnoli guadagna circa 6 milioni di euro all'anno, ma per assecondare la scelta di cuore e vestire la maglia biancoceleste potrebbe essere disposto anche a una piccola riduzione dello stipendio. Le trattative sono appena cominciate ma la pista che porta a Formello resta tra le più calde.

Leggi anche - Costa: "Entro la fine di marzo stadi con capienza del 100%"

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?