Milinkovic Savic con la maglia della Lazio
Milinkovic Savic con la maglia della Lazio

Roma, 26 giugno 2019- Sono ore molto importanti per quello che riguarda il futuro di Sergej Milinkovic-Savic, ormai sempre più lontano dalla sua Lazio. Negli ultimi giorni si era parlato di un fortissimo interesse del Paris Saint Germain, intenzionato a soddisfare tutte le richieste di Lotito pur di portare in Francia il giocatore e rafforzare così il centrocampo per la prossima stagione con un innesto di grande qualità. Tutto sembrava perfetto, compresa l'affinità tra i due club, ma nelle ultime ore il serbo ha dimostrato più di qualche dubbio riguardo alla nuova destinazione.

Pare infatti che, nonostante l'accordo di massima già raggiunto tra i biancocelesti e il club parigino, Milinkovic preferisca aspettare ulteriori offerte, in particolare quella della Juventus che già la scorsa estate si era fatta avanti per il giocatore. Il grande ostacolo di questo trasferimento però resta sempre lo stesso: Lotito non è per nulla intenzionato a fare sconti sul cartellino del giocatore, valutato non meno di 100 milioni di euro, cifra che i bianconeri non intendono sborsare.

Ecco perché, nonostante le preferenze del giocatore siano rivolte verso Torino, in quest'asta potrebbe presto inserirsi anche il Real Madrid con una ricca offerta che non farebbe affatto dispiacere al giocatore, tifoso dei blancos fin da bambino, A stemperare i sogni di Milinkovic però ci ha pensato oggi Tare, smentendo qualsiasi trattativa: "Non c'è nulla da dire, perché non c'è discussione. Non ne so nulla. Non abbiamo alcuna necessità di venderlo. Queste sono solo voci dei giornali. Non so il suo prezzo, non ne ho idea. Non posso parlare di qualcosa che non sia concreto o reale. Queste sono solo storie".