10 mag 2022

Lazio, per il mercato estivo piace anche Tameze

I biancocelesti seguono il centrocampista francese che sarà avversario nell'ultima giornata

ada cotugno
Sport
Tameze è entrato nei radar della Lazio
Tameze è entrato nei radar della Lazio

Roma, 10 maggio 2022 - Sarà un mercato estivo molto movimentato per la Lazio, alla ricerca di tanti profili per rinforzare la rosa in vista dei tanti addii che inevitabilmente ci saranno alla fine di questa stagione. Maurizio Sarri ha già chiesto rassicurazioni alla società per evitare una campagna acquisti magra come quella di gennaio e pensare già al lavoro da svolgere in vista del prossimo campionato con qualche rinforzo in più. L'ultimo nome finito sulla lista di Tare è quello di Tameze.

Nuova linfa a centrocampo

Oltre la difesa che perderà molti pezzi a parametro zero, è il centrocampo la zona che più necessita di ritocchi nel prossimo mercato. Quasi sicuramente Milinkovic-Savic saluterà per trasferirsi in una big europea, dato che la corte per lui è davvero spietata, e anche Lucas Leiva potrebbe partire a parametro zero. L'ipotesi di un rinnovo c'è, ma comunque da solo non basta per reggere il reperto. Ecco perché la Lazio ha messo gli occhi su Adrien Tameze, centrocampista dell'Hellas Verona molto duttile e capace di ricoprire diversi ruoli nel centrocampo. Il classe '94 non è più giovanissimo, ma conosce bene il nostro campionato e sarebbe un innesto già pronto da schierare in campo.

Due ruoli in uno

La posizione preferita di Tameze è davanti alla difesa, ma spesso in questa stagione è stato schierato anche come mezz'ala. Il punto forte sicuramente non è il feeling con la rete, dato che ha attitudini più difensive, ma comunque in questa stagione è riuscito a segnare per 4 volte. Il francese gioca con la maglia del Verona dal 2020 ed è diventato uno degli elementi più importanti della sua squadra, anche se il futuro sembra riservargli un cambio di destinazione dato che per lui sono arrivate già alcune offerte da grandi squadre. Nell'ultima giornata di campionato la Lazio lo avrà come avversario e chissà che non possa essere l'occasione giusta per intavolare una trattativa.

Leggi anche - Napoli, pace armata tra DeLa e Spalletti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?