19 apr 2022

Lazio, si pensa al futuro della porta: in ballo il nome di Sergio Rico

Se Strakosha sarà ai saluti allora la Lazio punterà sul portiere di proprietà del PSG

ada cotugno
Sport
Sergio Rico è la nuova idea di mercato della Lazio
Sergio Rico è la nuova idea di mercato della Lazio

Roma, 19 aprile 2022- La Lazio pensa già al futuro, con il mercato che regalerà una rosa quasi completamente rivoluzionata a Maurizio Sarri. Tra i possibili partenti c'è anche Strakosha che, almeno per il momento, ha deciso di non rinnovare il suo contratto con la Lazio e lasciare la capitale da parametro zero. Il portiere è un ruolo delicato, ma Igli Tare ha messo sotto la lente d'ingrandimento il profilo giusto puntando tutto su Sergio Rico.

Una nuova avventura per lo spagnolo

Le strade di Sergio Rico e della Lazio potrebbero incontrarsi nella prossima estate. Il portiere spagnolo è di proprietà del PSG dove però non ha alcuna possibilità di trovare spazio nel nuovo campionato. Negli ultimi sei mesi ha giocato con la maglia del Maiorca, dove è in prestito fino a giugno e di sicuro la sua avventura si concluderà senza ulteriori rinnovi. Per questo la Lazio potrebbe inserirsi e offrire una somma soddisfacente ai parigini per un trasferimento a titolo definitivo. La piazza biancoceleste potrebbe essere vista di buon occhio da Sergio Rico, visto i rapporti di amicizia che sussistono con il connazionale Luis Alberto, suo compagno anche nel pranzo di Pasqua.

Costi contenuti, ma occhio a Strakosha

L'operazione che porterebbe all'acquisto di Sergio Rico diventa fattibile visti i costi contenuti del suo cartellino. Un prezzo ufficiale non è stato ancora fissato dal PSG che però di portieri ne ha in abbondanza e di sicuro non sparerà cifre improbabili per lo spagnolo. Per questo la Lazio potrebbe approfittare di un colpo low-cost da regalare a Sarri anche come secondo, visto che comunque non è da escludere una possibile permanenza di Strakosha almeno per una sola stagione, così da non perderlo a parametro zero. Il portiere albanese è ancora incerto sul suo futuro e al momento non vede margini per firmare il rinnovo di contratto, ma tutto potrebbe cambiare da un momento all'altro. 

Leggi anche - Coppa Italia, la probabile formazione di Inter-Milan

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?