Lulic verso il ritorno da titolare
Lulic verso il ritorno da titolare

Roma, 18 febbraio 2021 - Per una Lazio che perde i pezzi c'è anche spazio anche per importanti ritorni. Lulic è già in gruppo da diverso tempo ed è anche ritornato in campo, ma la prossima partita contro la Sampdoria potrebbe avere una valenza ancora più importante visto che a oggi è il favorito per giocare dal primo minuto, cosa che non gli capita da oltre un anno.

Torna Lulic

L'ultima volta di Senad Lulic dall'inizio era stato il 5 febbraio dello scorso anno e da allora ha disputato solamente pochi spezzoni di partita. In questa stagione infatti ha fatto solamente quattro presenze: in campionato gli sono stati concessi 15 minuti contro il Sassuolo e 26 con il Cagliari mentre in Coppa Italia, dove ha fatto il suo primo rientro, ha giocato 19 minuti contro il Parma e gli ultimi 9 nella gara in cui la Lazio è stata eliminata dall'Atalanta. L'operazione alla caviglia gli ha dunque rovinato questo anno già complicato di suo, posticipandogli la possibilità di essere protagonista nella stagione della Lazio.

Ballottaggio con Fares

Di fatto Lulic si gioca la possibilità di giocare dal 1' con Fares Al momento è proprio il bosniaco per fare il titolare in sostituzione di Manuel Lazzari, squalificato per un turno dopo l'espressione blasfema pronunciata nello scorso turno contro l'Inter. Lui e Marusic dunque gli indiziati per coprire le fasce in un momento di emergenza per la Lazio, costretta a diverse rinunce anche in difesa: una situazione che si può superare con l'esperienza che solamente un veterano come Lulic può dare in questi casi. Per il suo ritorno tutto sembra essere pronto, Inzaghi sa che è un'occasione importante per aggiungere valori a questa stagione.

Leggi anche - Il punto sull'operazione di Radu