Llorente con la maglia del Tottenham
Llorente con la maglia del Tottenham

Roma, 14 agosto 2019- Potrebbe essere Fernando Llorente il nome giusto per l'attacco della Lazio: da tempo il Napoli è sulle tracce dell'attaccante spagnolo, ma prima di intensificare i contatti gli azzurri attendono notizie da Mauro Icardi, altro obiettivo tanto inseguito in questo calciomercato che potrebbe stravolgere tutte le priorità per il club di Aurelio De Laurentiis.

Ecco perché i biancocelsti potrebbero inserirsi in questa trattativa e diventare elemento di disturbo. Al momento però la situazione non sembra essere così facile: Llorente preferirebbe Napoli come destinazione e per provare a convincerlo bisognerebbe competere sull'offerta dell'ingaggio, offrendogli almeno 3.5 milioni di euro a stagione. In più, pur essendosi svincolato dal Tottenham, bisognerà pagare al fratello-agente una commissione di circa 4 milioni di euro.

Le cifre quindi non lo rendono affatto un prospetto appetibile per il presidente Lotito, che preferirebbe abbandonare la pista Llorente per concentrarsi su altri colpi e magari puntare su profili più giovani e di prospettiva da affiancare alla già rodata coppia Immobile-Caicedo. I nomi più caldi in alternativa sono quello di Samatta del Genk, apparso molto vicino alla Lazio in passato e Jari Oosterwijk, in scadenza nel 2020 con il Twente