Lazzari sarà fuori per tre settimane
Lazzari sarà fuori per tre settimane

Roma, 10 novembre 2021 - Per la Lazio si preannuncia un periodo complicato sul piano degli infortuni: nonostante il rientro nell'ultimo turno di Mattia Zaccagni, la lista dei giocatori in infermeria si è espansa, peraltro anche con nomi pesanti. Perché se ieri è arrivata la certezza dell'infortunio di Ciro Immobile, adesso sono presenti anche le stime del recupero di Manuel Lazzari, che non dovrebbe essere imminente.

L'infortunio di Lazzari

Manuel Lazzari si è fatto male nello scorso match di Europa League disputato contro il Marsiglia, quando è stato costretto a lasciare il campo per infortunio facendo entrare così Adam Marusic. Il problema è stato valutato con calma in questi giorni, tanto che l'ex Spal non è stato neanche convocato nell'ultima partita di Serie A contro la Salernitana, e oggi si sono avuti riscontri più chiari sulle sue condizioni- La situazione più probabile è che rimarrà lontano dai campi per tre settimane, per provare a rientrare nella trasferta contro il Napoli di fine mese, quella che sembra al momento la data più ottimistica. Con la sosta nazionali in mezzo c'è più tempo per recuperare e nella migliore delle ipotesi Lazzari salterebbe solamente il match con la Juventus, più quello di Europa League contro la Lokomotiv Mosca, ma è probabile che possa servire anche qualche giorno di precauzione in più.

Lazio in emergenza

In ogni caso la Lazio si presenterà alla sfida con la Juventus in grande emergenza: mancherà Lazzari in difesa e soprattutto Immobile in attacco, ruolo dove Sarri al momento è scoperto. Muriqi non dà garanzie e l'ipotesi più concreta sembra portare a Pedro nel ruolo di prima punta. Match di altissimo livello cruciali per la stagione che dovranno essere affrontati dando qualcosa in più per sopperire ad assenze davvero pesanti. 

LEGGI ANCHE - Anche Chiellini lascia il ritiro della Nazionale