Paulo Dybala
Paulo Dybala

Roma, 6 dicembre 2019 - Una sfida di Capitale importanza. E non solo perché si gioca allo stadio Olimpico di Roma. Lazio-Juventus vale tanto, sia per l'una che per l'altra. Per i biancocelesti è la classica prova di maturità da non fallire per provare a diventare grande. Gli uomini di Simone Inzaghi, terzi in classifica, vengono da sei vittorie consecutive in campionato e con un ulteriore successo accorcerebbero a tre i punti che li separano dalla Vecchia Signora. I bianconeri invece sono reduci dal pareggio interno con il Sassuolo che è costato loro la vetta. Serve riprendere la marcia per tenere il passo dell'Inter o per tentare il contro sorpasso, visto che i nerazzurri scenderanno in campo questa sera contro la Roma. 

I precedenti

A livello di serie A, la Lazio non batte la Juventus in casa dal dicembre 2003. In generale, su 75 precedenti all'Olimpico, sono 24 i successi dei biancocelesti, 18 i pareggi e 33 le affermazioni del club piemontese, che ha vinto gli ultimi cinque incontri. 

Inzaghi avrà regolarmente a disposizione gli acciaccati Leiva che Luis Alberto. L'unico dubbio del tecnico piacentino è in difesa, dove Luiz Felipe è favorito su Bastos. Nelle fila bianconere invece non ci saranno Khedira e Ramsey, mentre Rabiot è recuperato e potrebbe andare almeno in panchina. Bentancur è in vantaggio su Emre Can per un posto a centrocampo, così come Dybala lo è su Higuain per fare coppia con Cristiano Ronaldo

Lazio-Juventus, segui la diretta dalle 20.45

Formazioni ufficiali:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. Allenatore: Inzaghi.

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Ronaldo. All.Sarri. 

Dove vederla in tv

La gara, in programma per sabato 7 dicembre alle 20:45, verrà trasmessa da Dazn e sarà visibile anche su Sky al canale 209 in caso di attivazione dell’offerta Sky-Dazn.