Radu pronto a giocare da terzino
Radu pronto a giocare da terzino

Roma, 16 novembre 2021 - Manca sempre meno al big match tra Lazio e Juventus, primo appuntamento al rientro dall'ultima sosta nazionali del 2021, in programma sabato 20 novembre alle ore 18.00 allo Stadio Olimpico di Roma. Sarri deve fare i conti però con alcune assenze e per questo potrebbe adottare qualche soluzione d'emergenza.

Radu provato terzino

Una delle emergenze riguarda la situazione terzini: con Lazzari che dovrebbe saltare molto probabilmente la partita e Marusic che sta aspettando ancora l'esito del tampone, Sarri potrebbe dover ricorrere a soluzioni dell'ultimo minuto. Una di queste porta a Stefan Radu terzino sinistro, ruolo che ha già svolto in carriera, anche se più abituato e a suo agio al centro della difesa, meglio se in una linea a tre. La situazione porterebbe Hysaj a giocare a destra e il romeno a sinistra, con in alternativa la soluzione di mettere Patric a destra e Hysaj a sinistra. L'ultimo allenamento però ha avvalorato la tesi di Radu, he potrebbe essere la soluzione d'esperienza per una partita pesante come quella contro la Juventus.

Cambi non solo in difesa

Sarri sta valutando anche soluzioni per l'attacco, con la speranza che Ciro Immobile riesca a recuperare per la sfida ai bianconeri. In primis era stato provato Pedro come falso nueve, ma negli ultimi allenamenti anche Felipe Anderson è stato messo al centro dell'attacco. Ciò anche per poter far cambiare la squadra a partita in corso, vista la possibile situazione di carenza di fisicità al centro del reparto.

Leggi anche - Nove partite in un mese per la Lazio

SIMONE GAMBERINI