Jovetic piace alla Lazio
Jovetic piace alla Lazio

Roma, 14 giugno 2021 - La Lazio di Maurizio Sarri prende forma: se per la difesa sono stati già individuati i profili di Hysaj e Maksimovic, in attacco la suggestione porta a Stevan Jovetic. L'attaccante montenegrino è una vecchia conoscenza del calcio italiano e potrebbe fare ritorno in Serie A per dare un'arma in più alla squadra biancoceleste.

La trattativa

Jovetic, così come i calciatori sopra citati, è in scadenza a giugno 2021 e arriverebbe dunque a parametro zero. Come riporta Sky la Lazio sta valutando il profilo di questo calciatore che ha un grande passato in Italia e nei prossimi giorni ci saranno approfondimenti ulteriori per valutare la fattibilità dell'operazione. Al calciatore l'idea di tornare in Italia piace visto che ha passato lì i migliori anni della sua carriera e per questo sembrano esserci buoni margini.

Jovetic negli schemi della Lazio

A primo impatto però Jovetic non sembra un giocatore particolarmente adatto agli schemi di Maurizio Sarri: nel 4-3-3 la collocazione non è del tutto definitiva e per questo bisognerebbe ridisegnarlo in un'altra posizione. L'idea di Maurizio Sarri sarebbe quella di utilizzarlo come finto centravanti, quindi di fatto più un'alternativa a Immobile che una sua spalla, come sarebbe stato invece con gli schemi utilizzati in queste ultime stagioni. La sua duttilità però potrebbe portarlo a essere una pedina importante in caso di cambi di modulo (Sarri potrebbe valutare il 4-3-1-2). Il suo arrivo però potrebbe precludere una partenza di qualche collega.

Leggi anche - Il risultato di Olanda-Ucraina a Euro 2020