Luiz Felipe
Luiz Felipe

Roma, 15 giugno 2020 - Simone Inzaghi ritrova la sua Lazio dopo la domenica di riposo concessa alla squadra. Niente giorno supplementare di stop, i biancocelesti nella mattinata sono già in campo per la prima seduta settimanale. Prima però il giro di tamponi, così come previsto dal protocollo. Luiz Felipe, Marusic e Andrè Anderson saltano l’allenamento dopo aver abbandonato anzitempo la partitella in famiglia di sabato. C’è invece Ciro Immobile, che svolge regolarmente l’intero lavoro. Da valutare soprattutto le condizioni del difensore brasiliano, alle prese con un problema al polpaccio. La speranza di Inzaghi è che non si tratti di nulla di grave, per non perdere un tassello fondamentale della sua arcigna difesa, la migliore del campionato ad oggi. Ma per il tecnico biancoceleste arrivano anche notizie liete. Leiva e Cataldi si rivedono in gruppo dopo una settimana di differenziato. Due recuperi fondamentali per puntare dritti alla ripresa del 24 giugno contro l’Atalanta. Assente il lungodegente Lulic, lavoro differenziato per Lukaku che proverà a rimettersi in pari con i compagni.

DE MARTINO - Il direttore della comunicazione biancoceleste Stefano De Martino, è intervenuto ai canali ufficiali della società: "Abbiamo visto le semifinali di Coppa Italia ed abbiamo notato tante novità legate all’emergenza coronavirus, non eravamo abituati a diverse soluzioni. Il calcio è ripartito e questa è la notizia importante: ci auguriamo che anche il campionato possa riprendere al meglio, sperando che possano essere evitati nuovi stop dell’attività". Poi prosegue: “La Lazio riprenderà il proprio cammino dalla gara con l’Atalanta, una delle migliori squadre della classe per il calcio offerto. Giocheremo comunque in trasferta e sarà un incontro complicato. La Lazio dovrà fare da subito bene per lanciare subito un messaggio, per riprendere il cammino lì da dove era stato interrotto. C’è molta attesa per questa partita". Infine conclude: "Nel nostro centro sportivo si sta seguendo il protocollo medico e, allo stesso tempo, la squadra è entrata nel pieno della preparazione tattica in vista del match con l’Atalanta. Ho notato grande concentrazione all’interno della squadra e dello staff tecnico: si percepisce l’importanza della ripresa del campionato".