Il presidente Lotito conferma Inzaghi
Il presidente Lotito conferma Inzaghi

Roma, 2 febbraio 2021 - La Lazio ha ripreso il suo cammino in campionato: le sei vittorie consecutive in Serie A, interrotte solo dall'eliminazione in Coppa Italia, riportano i biancocelesti di Inzaghi sui ritmi della passata stagione, tanto che per sfruttare la scia emotiva del momento, si spera di risolvere in questi giorni la situazione del rinnovo dell'allenatore Simone Inzaghi.

Lotito su Inzaghi

A riguardo si è espresso anche il presidente Claudio Lotito, in occasione della conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore della squadre femminile Carolina Morace. "Sento parlare spesso di problemi contrattuali. La società ha fatto una proposta. Tra me e Simone c'è grande intesa e rapporto, sia sul piano professionale e personale" ha detto il presidente della Lazio. "Non penso che ci siano problemi per proseguire questo percorso che sta dimostrando che la Lazio esiste in termini concreti".

Il momento del rinnovo

Poi Lotito si è soffermato anche sul momento in cui le parti si potranno incontrare per formalizzare il rinnovo. "Non c'è nessun appuntamento, non esistono i piccioni viaggiatori che mandano i messaggi. Mi sento con Simone tutti i giorni e non abbiamo né segreti né problemi. L'unico è il tempo. Io non ci sono quasi mai, lui è preso da mille cose. Prima della gara con l'Atalanta sono stato a Formello per salutare la squadra e non sono riuscito nemmeno a incontrarlo perché stava facendo la conferenza stampa" ha ribadito sul tema.

Infine la sua sulla possibilità di vincere lo scudetto da parte della Lazio in questa gestione. "Gli obiettivi si raggiungono e non si annunciano. L'anno scorso la pandemia ha alterato le nostre prospettive. All'interno di una società ognuno fa il suo. Quando c'è confusione di ruoli gli obiettivi non si raggiungono. L'unione fa la forza" ha concluso.

Leggi anche - Come si è concluso il calciomercato della Lazio