Thomas Strakosha
Thomas Strakosha

AURONZO, 22 luglio 2019 – Allenamento per pochi, pochissimi. Strakosha, Luiz Felipe e Leiva, ieri assenti durante l’amichevole con la Triestina, si sono ritrovati nella mattinata al campo Zandegiacomo. Non sono al meglio a causa di alcuni problemi fisici, hanno lavorato fra campo e palestra e presto potrebbero tornare a disposizione. A loro si è aggiunto anche Stefan Radu, che non ha perso occasione per un allenamento extra. Dopo il suo reintegro vuole farsi trovare pronto per la nuova stagione. L’obiettivo è quello di riconquistare la fiducia di tutti. Il resto del gruppo invece, approfitta del giorno di riposo per ricaricare le pile. Milinkovic, Badelj, Marusic e Vavro hanno scelto il fun bob, Guerrieri, Proto, Adamonis, Wallace, Luis Alberto, Cataldi, Lazzari, Jony e Correa hanno invece deciso di trascorrere la giornata a Venezia. Domani la ripresa con un’altra doppia seduta.

CANIGIANI – Da Roma intanto arrivano novità positive sul fronte abbonamenti, segno di un entusiasmo ritrovato. Solo la prima fase di vendita, ha prodotto circa 11 mila tessere. A confermarlo è Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai canali ufficiali della società: “Oltre 11mila abbonamenti sottoscritti in questa prima fase, è un dato importante e significante. Poi da oggi è anche aperta la vendita libera. Ora attendiamo il calendario del prossimo campionato che dovrebbe essere sorteggiato il 29 o 30 luglio, così in seguito avremo il quadro completo della situazione. Se la Lazio dovesse giocare la prima fuori casa valuteremo se prolungare la campagna abbonamenti. Domani sera verrà ufficializzata la seconda maglia, la si presenterà in piazza. È la prima volta che verrà mostrata in questo luogo. Stiamo lavorando intensamente sullo sponsor della prossima stagione”.