La Lazio prova a recuperare Immobile
La Lazio prova a recuperare Immobile

Roma, 19 novembre 2021 - Sempre più vicino il big match tra Lazio e Juventus, ma Sarri ancora non ha sciolto i suoi dubbi. Negli ultimi giorni l'allenatore biancoceleste ha dovuto fare i conti con tanti giocatori a mezzo servizio e ancora bisogna decifrare le condizioni dei singoli per capire chi far scendere in campo contro la sua ex squadra.

Sarri su Immobile

In conferenza stampa l'allenatore ha detto la sua su quelle che sono attualmente le condizioni di Immobile. "Ciro aveva questo edema al polpaccio, è risolto l'edema, c'è ancora un piccolo segno che può far pensare a qualche rischio. Per la partita con la Juventus c'è un'ulteriore tappa per vedere la situazione. Convocazione? Dipende dalle risposte, dalle decisioni dello staff medico e dal ragazzo" le sue parole. Al suo posto quindi possibile soluzione Pedro, che sta meglio dopo il problema alla caviglia. "Stiamo provando le soluzioni, ha le caratteristiche per farlo. A volte l'ha fatto al Chelsea, mi pare pure al Barcellona. Ci può far giocare in un modo diverso" ha aggiunto Sarri.

Marusic e Lazzari

Spazio anche agli altri incerti: da Marusic alle prese col covid al recupero di Lazzari. "Marusic credo che sia ancora positivo, con carica virale bassissima, spero risolvibile in pochi giorni. Al momento la situazione è questa. Lazzari in allenamento lo vedo sempre bene, va a 2 mila all'ora fisso, non ti lascia mai brutte sensazioni. Ho visto i carichi di lavoro durante queste settimane, ha fatto allenamenti con carichi normali" ha concluso Sarri

Leggi anche - Le dichiarazioni di Allegri