24 mar 2022

Calciomercato Lazio, occhi su Emerson Palmieri: ha già convinto Sarri

I biancocelesti puntano l'italo-brasiliano, allenato già da Sarri nel suo periodo al Chelsea

ada cotugno
Sport
Emerson Palmieri è seguito dalla Lazio
Emerson Palmieri è seguito dalla Lazio

 

Roma, 24 marzo 2022- La Lazio si prepara alla rivoluzione del prossimo mercato e tanto lavoro ci sarà da fare in difesa. Tra giocatori in scadenza di contratto e il caso Acerbi che spingerà il giocatore a lasciare la capitale con molta probabilità, Lotito dovrà fare uno sforzo economico per assicurare a Maurizio Sarri nuovi profili di qualità per poter puntare alla Champions League nella prossima stagione. Uno dei nomi tornati in voga è quello di Emerson Palmieri, con il quale l'allenatore ha già lavorato ai tempi del Chelsea.

Tanta forza sulla fascia

Il nome di Emerson Palmieri non è nuovo qui in Italia. Anche il Napoli lo scorso anno aveva provato a mettere le mani sul suo cartellino, senza però trovare l'accordo economico con il club inglese. L'italo-brasiliano è finito in prestito al Lione e adesso potrebbe mettere di nuovo nel mirino il nostro campionato. La Lazio avrebbe bisogno di uno come lui per fare un salto di qualità in vista della nuova stagione: con muscoli e velocità garantirebbe a Sarri un'arma letale per migliorare la difesa e creare una catena forte sulla fascia. Accanto a lui i biancocelesti pensano anche a una nuova coppia di centrali, ma sotto questo punto di vista il mercato non ha ancora offerto grandi spunti.

La Roma pensa al ritorno di Paredes

L'accordo con Tare e la resistenza del Lione

Emerson Palmieri ha messo d'accordo davvero tutti: da Tare, che per primo lo ha messo nel mirino per il mercato, a Sarri che gradirebbe lavorare nuovamente con il giocatore dopo averlo avuto nell'esperienza al Chelsea, conclusa con la vittoria dell'Europa League. Il passato che lega l'allenatore all'esterno può essere di buon auspicio della Lazio che prima però dovrà superare la concorrenza del Lione. Emerson Palmieri è passato in Francia in prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro e non è assolutamente da escludere il fatto che il club francese voglia esercitare il suo diritto. Per convincere i londinesi la Lazio dovrà mettere sul piatto un'offerta molto interessante.

Leggi anche - Roma, la società pensa al ritorno di Paredes

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?