Jordan Lukaku non fa più parte dei piani di Inzaghi
Jordan Lukaku non fa più parte dei piani di Inzaghi

Roma, 12 settembre 2020- Dopo essersi assicurarti Fares e aver quasi messo le mani sul cartellino di Muriqi, per la Lazio la priorità assoluta è quella di operare sul mercato in uscita. Simone Inzaghi sta studiano a fondo la sua rosa per capire quali giocatori potranno essergli utili nel campionato che sta per cominciare e chi invece non dovrà più far parte del suo progetto.

Uno dei primi profili da sistemare è quello di Wallace: il brasiliano è appena rientrato da un prestito al Braga, decisamente non positivo e per questo i biancocelesti lo hanno messo ancora una volta sul mercato, sperando di cederlo a titolo definitivo. Un altro dei nomi caldi è quello di Badelj, anche lui appena rientrato da un prestito ma destinato a salutare i compagni per una seconda volta. Su di lui si è già fatto vivo il Genoa.

In partenza è anche Jordan Lukaku che, a differenza degli altri due compagni di squadra, sembra avere molto più mercato. Lo scorso anno era a un passo dal vestire la maglia del Newcastle e anche adesso è ricercato in Premier League: il suo profilo piace tanto a Bielsa che vorrebbe puntare su di lui per rinforzare il Leeds, la neopromossa inglese che sta mettendo in atto un grande mercato per cercare l'impresa nella massima serie.