Caicedo torna a disposizione
Caicedo torna a disposizione

Roma, 29 marzo 2021 - La Lazio riprende gli allenamenti e si avvia verso la partita con lo Spezia, match in programma nel weekend pasquale. Simone Inzaghi attende i rientri dei giocatori che stanno attualmente disputando le fasi di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022, tra cui anche gli italiani Acerbi e Immobile, ma nel frattempo può contare su altri due rientri, in questo caso da problemi fisici, ossia quelli di Caicedo e Fares.

Torna Caicedo

L'ecuadoriano è un calciatore fondamentale per Simone Inzaghi e riaverlo immediatamente a disposizione è una delle migliori notizie per avviarsi verso il prossimo incontro. Caicedo aveva saltato l'ultimo turno contro l'Udinese per un problema al tallone, ma complice la sosta nazionali, dove non è stato convocato sia perché le nazionali Conmebol non disputano incontri in queste settimane, sia perché comunque il Ct Alfaro non lo sta tenendo in considerazione nel suo corso all'insegna dei giovani, ha potuto recuperare senza fretta e rimettersi in carreggiata per una maglia nella partita di sabato. Caicedo è fondamentale per il reparto offensivo, visto che spesso è risultato decisivo anche subentrando dalla panchina, tanto da aver messo in discussione la titolarità di Correa.

Fares, un'opzione sulla fascia

Importante anche il recupero di Fares: l'algerino ha vissuto una stagione travagliata in cui è stato utilizzato poco prima per un lungo problema agli adduttori, e poi per un fastidio muscolare che lo ha tenuto fuori nell'ultimo incontro. Recuperarlo significa anche poter sfruttare Marusic nel terzetto difensivo, schema che Inzaghi stava valutando per dare un'impronta più offensiva a tutta la squadra.

Leggi anche - Il giudizio sul caso Lazio-Torino