Marco Parolo
Marco Parolo

ROMA, 18 agosto 2019 – Ultima amichevole prima dell’inizio del campionato per la Lazio di Simone Inzaghi, che questa mattina in quel di Formello ha affrontato la Lazio Primavera vincendo il test per 12-0. Mattatore della giornata Marco Parolo, autore di una tripletta, doppietta invece per Tyro Nimmermeer. Una rete a testa infine per Luis Alberto, Immobile, Vavro, Correa, Scaffidi, Patric e Berisha. Unica nota stonata, l’infortunio occorso a Manuel Lazzari, che in uno scontro con Falbo ha riportato un problema alla mano che lo ha costretto ad abbandonare il campo. Il giocatore è già presso la clinica Paideia per dei controlli. Il dott. Meli, ai canali ufficiali, ha chiarito che dovrebbe trattarsi di un trauma distorsivo al metacarpo. La speranza è che questo non incida sulla sua presenza a Marassi contro la Sampdoria.

BERISHA – Al termine della sfida contro la Primavera, ai canali ufficiali della società è intervenuto anche il centrocampista kosovaro Valon Berisha: “Questa partita è stata importante, domenica abbiamo una sfida dura in trasferta. La Samp è una buona squadra, questo test è per metterci in condizione, poi tutte le partite saranno complicate, è importante stare bene dal punto di vista fisico”. Poi sulla squadra: “Abbiamo tanti giocatori di qualità, c’è un buon tiki-taka, la squadra sale e pressa alto. Questo è molto importante, se si riconquista palla si può essere pericolosi e fare gol. Vedo questa differenza rispetto alla scorsa stagione. È difficile per le altre squadre se pressiamo alti e così bene. E anche con i cross siamo molto pericolosi”. Per il kosovaro anche un bel gol di testa: “Sto bene, mi sono allenato tutti i giorni, non sono più fuori. Il gol? Per me è stato bello, anche perché la testa non è la mia migliore qualità, è stato un grande pallone di Patric e così sono riuscito a segnare al mio amico Strakosha”.