Laxalt (ANSA)
Laxalt (ANSA)

Milano, 22 giugno 2021 – Sono giornate dedicate principalmente alle partenze quelle che sta attraversando il Milan. Proprio oggi è infatti arrivata l’ufficialità di un altro addio, quello di Diego Laxalt che, dopo aver giocato una stagione in prestito al Celtic Glasgow, è stato acquistato dalla Dinamo Mosca che verserà nelle casse rossonere circa quattro milioni di euro: “AC Milan - si legge nella nota del club di via Aldo Rossi - comunica di aver ceduto a titolo definitivo, a partire dal 1° luglio 2021, le prestazioni sportive del calciatore Diego Sebastián Laxalt Suárez alla FK Dinamo Mosca. Il Club ringrazia Diego per la professionalità sempre dimostrata e gli augura il meglio per il futuro personale e professionale”.

Il saluto di Calhanoglu

Ufficiale però anche l’addio di Hakan Calhanoglu che, dopo essersi liberato a parametro zero, ha cambiato sponda dei navigli per approdare all’Inter che gli garantirà lo stipendio di cinque milioni annui più bonus che il Milan non era disposto a concedergli. Il fantasista turco per congedarsi dai rossoneri dopo quattro stagioni - nelle quali ha collezionato 32 gol e 48 assist - ha scelto i propri canali social, sui cui ha pubblicato un video che condensa alcune delle sue migliori giocate in rossonero, corredato dalla frase “Grazie di tutto, Milan”. Un saluto stringato che certamente non basterà a far passare la forte amarezza che tutti i tifosi rossoneri stanno riversando sui social nelle ultime ore”.