Lionel Messi (Ansa)
Lionel Messi (Ansa)

Bologna, 10 maggio 2021 - Nessuno sembra voler vincere il titolo di campione di Spagna. L'ultima giornata di Liga è trascorsa attraverso uno snodo fondamentale per questo finale di stagione, nel turno numero 35 che ha visto frenare le prime quattro in classifica. I big match in programma erano due e vedevano contrapposte proprio le Big Four.

I risultati hanno deluso tutte le compagini: Barcellona e Atletico Madrid si sono fermate sullo 0-0, mentre il Real Madrid si è salvato all'ultimo secondo con un gol di Hazard contro il Siviglia, in un match conclusosi sul 2-2. I meno scontenti sono proprio i colchoneros, che rimangono primi in classifica a +2 sui blancos e sui blaugrana, mentre il Siviglia del Papu Gomez si trova a -6.

Il Villarreal è caduto per mano del Celta Vigo e ora rischia di perdere il sesto posto, valevole per l'Europa League. Il Betis potrà infatti tentare il sorpasso già questa sera, nel posticipo contro il Granada previsto per le ore 21. Fa meglio la Real Sociedad, che quasi blinda il quinto posto con la vittoria per 2-0 contro l'Elche.

In fondo perdono tutte tranne l'Eibar, che passa di misura col Getafe ma resta ultimo in classifica a -2 dalla zona salvezza. Male il Valladolid contro il Valencia e l'Huesca contro il Cadice, mentre pareggia l'Alaves.





LaLiga giornata 35


Real Sociedad-Elche 2-0 72' Elustondo, 90+2' Oyarzabal

Alaves-Levante 2-2 30' Pons, 36', 42' Morales, 87' Joselu

Barcellona-Atletico Madrid 0-0

Cadice-Huesca 2-1 43' Marcos Mauro, 45+1' Mir, 45+2' Gaston Silva (AU)

Athletic Bilbao-Osasuna 2-2 1' Morcillo, 12' Brasanac, 62' Sancet, 89' Budimir

Getafe-Eibar 0-1 89' Recio (R)

Valencia-Valladolid 3-0 45+1', 48' Gomez, 89' Correia

Villarreal-Celta Vigo 2-4 19' Santi Mina, 25' Moi Gomez, 34' Santi Mina (R), 45+3' Mendez, 57' Solari, 87' Moreno (R)

Real Madrid-Siviglia 2-2 22' Reges, 67' Asensio, 78' Rakitic (R), 90+4' Hazard

Betis-Granada oggi ore 21


















Classifica

Atletico Madrid 77, Real Madrid 75, Barcellona 75, Siviglia 71, Real Sociedad 56, Villarreal 52, Betis 51*, Celta Vigo 47, Athletic Bilbao 46, Granada 45*, Cadice 43, Osasuna 41, Valencia 39, Levante 39, Getafe 34, Alaves 32, Valladolid 31, Huesca 30, Elche 30, Eibar 29

*una partita in meno

Leggi anche: F1, GP Spagna: Hamilton vince davanti a Verstappen

GABRIELE SINI