Sami Khedira
Sami Khedira

Torino, 20 febbraio 2019 - Sami Khedira è stato operato con successo in mattinata. Intervento di ablazione per il tedesco, che non è partito insieme alla squadra a causa dell'aritmia atriale accusata nella giornata di ieri. Il centrocampista della Juventus dovrà stare fermo per circa un mese prima di poter riprendere l'attività.

IL COMUNICATO - "Nella mattinata odierna - si legge nella nota diffusa dalla società bianconera - il calciatore Sami Khedira è stato sottoposto, ad opera del Professor Fiorenzo Gaita, consulente di J|Medical e di Juventus, a studio elettrofisiologico e ad ablazione del focus aritmogeno atriale. L’intervento è perfettamente riuscito e dopo una breve convalescenza il giocatore potrà riprendere la propria attività. La ripresa dell’attività agonistica è prevista in circa un mese".

Tutto sommato un'ottima notizia per il calciatore e per la Vecchia Signora dopo lo spavento di ieri. L'ex Real Madrid salterà anche il ritorno con l'Atletico Madrid, oltre alla trasferta a Napoli, e potrebbe tornare a disposizione di Massimiliano Allegri per l'impegno casalingo con l'Empoli (31 marzo) o per la partita a Cagliari (3 aprile), comunque in tempo utile per l'eventuale andata dei quarti di finale di Champions League.