Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 mar 2022

Champions, Juve travolta dal Villarreal. Il Chelsea elimina il Lille

Succede tutto nell'ultimo quarto d'ora di gara a Torino: Rugani commette un'ingenuità, Gerard Moreno segna dagli 11 metri e la Signora crolla fino allo 0-3 finale

16 mar 2022
francesco bocchini
Sport
Villarreal�s Pau torres jubilates after scoring the goal (0-2) during the second leg of the round of 16 of Uefa Champions League Juventus FC vs Villarreal FC at Allianz Satadium in Turin, Italy, 16 March 2022 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
Champions League, Villarreal-Juventus (Ansa)
Villarreal�s Pau torres jubilates after scoring the goal (0-2) during the second leg of the round of 16 of Uefa Champions League Juventus FC vs Villarreal FC at Allianz Satadium in Turin, Italy, 16 March 2022 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
Champions League, Villarreal-Juventus (Ansa)

Torino, 16 marzo 2022 - Per la Juventus è ancora una volta notte fonda in Europa. I bianconeri subiscono il clamoroso uno-due-tre del Villarreal nell'ultimo quarto d'ora di gara e vengono eliminati dalla Champions League per il terzo anno di fila agli ottavi di finale. Un fallimento senza se e senza ma. Gli spagnoli prima passano in vantaggio al 78' con il rigore provocato da un errore di Rugani e realizzato dal neo entrato Gerard Moreno, poi arrotondano il risultato fino allo 0-3 con Pau Torres all'85' e con il secondo penalty di serata trasformato da Danjuma al 92'.

La cronaca

Dopo un primo tempo nel quale Vlahovic e compagni sfiorano più volte il vantaggio, con il serbo fermato da Rulli e dalla traversa, la musica cambia drasticamente nella ripresa. Gli iberici si abbassano, ereggono un muro davanti alla propria porta e non lasciano alcun varco alla Vecchia Signora. Poche idee e confuse per i padroni di casa, che si affidano ai tiri dalla distanza senza però impensierire Rulli. Non che gli spagnoli facciano meglio, anzi. Il possesso palla è totalmente appannaggio degli uomini di Massimiliano Allegri. Serve un episodio per sbloccare il punteggio di una gara che pare ormai destinata ai supplementari e quell'episodio capita nell'area juventina, con Rugani a stendere Coquelin. Su dischetto si presenta Gerard Moreno, che trafigge Szczesny. Madama dà già l'aria di essere rassegnata nonostante manchino ancora diversi minuti e l'ingresso sul terreno di gioco di Dybala. E infatti, sugli sviluppi di un angolo, Pau Torres si ritrova liberissimo e raddoppia. Piove ulteriormente sul bagnato per i locali, frastornati da quanto sta accadendo. Il Villarreal si guadagna infatti un altro rigore dopo il tocco di mano di de Ligt nella propria area: Danjuma non perdona e fa 0-3. Sull'avventura europea della Juventus cala il sipario, con la squadra coperta dai fischi dell'Allianz Stadium. 

Cuadrado amaro

"Non ci sono spiegazioni per quello che è successo, a volte il calcio è così - il commento amaro di Cuadrado, capitano di serata - Abbiamo fatto un buon primo tempo, collezionando diverse occasioni, ma non abbiamo fatto gol. Quello ci ha condizionato un po'. Poi nella ripresa abbiamo cercato di muovere di più la palla per trovare degli spazi, ma loro stavano messi bene e cercavano la ripartenza. A questo punto dobbiamo cercare di andare avanti e lottare sempre fino alla fine per il campionato". Nell'altro ottavo di finale di serata, il Chelsea ha la meglio nuovamente sul Lille, rimontando il vantaggio iniziale dei francesi e imponendosi per 2-1. Ai quarti ci vanno i Blues. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?