17 feb 2022

Juventus-Torino: probabili formazioni, orario e dove vederla

All'Allianz Stadium va in scena il derby della Mole. Allegri dovrebbe confermare il tridente Dybala-Vlahovic-Morata, mentre Juric pare voler schierare Belotti e non Sanabria

francesco bocchini
Sport
Vlahovic al tiro
Vlahovic al tiro

Torino, 17 febbraio 2022 - La Juventus per riprendere la marcia vincente dopo il pareggio con l'Atalanta e provare ad allungare in classifica sulla stessa Dea. Il Torino per rialzare la testa dopo le due sconfitte consecutive con Udinese e Venezia, riscattare il ko dell'andata e fare risultato in uno dei due match più importanti della stagione. All'Allianz Stadium va in scena il derby della Mole, che per entrambe - rivalità a parte - vale tanto. Soprattutto per la Vecchia Signora, in piena lotta per un posto nella prossima Champions League. Più tranquilla invece la situazione di classifica dei granata, che occupano il decimo posto a quota 32 punti. 

Probabili formazioni 

Allegri deve rinunciare a Bernardeschi, Bonucci e Chiellini, oltre naturalmente a Chiesa. Assente pure Danilo per squalifica. In difesa quindi scelte obbligate per il tecnico bianconero, che schiererà certamente Cuadrado, de Ligt e Rugani. Dubbi invece a sinistra, dove il favorito è comunque Alex Sandro. Anche a centrocampo ci sono un paio di ballottaggi, che potrebbero essere vinti da Arthur e Zakaria. In avanti sono concrete le possibilità di vedere nuovamente dall'invio il tridente Dybala-Vlahovic-Morata. Dall'altra parte Juric ritrova dopo la squalifica Lukic e Mandragora. Nel 3-4-2-1 che ha in mente il tecnico granata, Pobega e Brekalo dovrebbero agire alle spalle di Belotti, in pole rispetto a Sanabria. 

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Rugani, Alex Sandro; Zakaria, Arthur, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata. All. Allegri. 

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Aina; Pobega, Brekalo; Belotti. All. Juric. 

Orario e dove vederla

La sfida dell'Allianz Stadium, valida per la 26esima giornata di Serie A, è in programma venerdì 18 febbraio alle 20:45 e verrà mandata in onda in esclusiva da Dazn. Per vederla sarà dunque necessario munirsi dell'app Dazn, disponibile su smart tv, sul decoder Sky Q, PlayStation (4 e 5) o Xbox (One S, One X, Series S e Series X), oppure Amazon Fire Tv Stick o Google Chromecast. Sarà possibile seguire il match anche in streaming sull'app Dazn, attraverso il proprio smartphone o tablet, oppure collegandosi al sito da pc o notebook.

Leggi anche - Gravina: "Obiettivo 100% del pubblico negli stadi da subito"

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?