Luis Suarez
Luis Suarez

Torino, 12 settembre 2020 - Se non lo si era ancora capito, Luis Suarez non rientra più nei piani del Barcellona. L'ennesimo segnale arriva dalla mancata convocazione da parte di Ronald Koeman per l'amichevole odierna contro il Nastic de Tarragona. L'allenatore olandese insomma non ha cambiato idea: per lui l'attaccante uruguaiano è fuori dal progetto, nonostante l'amicizia che lo lega a Lionel Messi, che avrebbe voluto ancora con lui per un'altra stagione l'ex Ajax e Liverpool. Invece il futuro del bomber classe '87 è lontano dalla Catalogna e la Juventus si augura che possa essere a Torino. 

Una conferma in tal senso è arrivata da Federico Cherubini, Head of Football Teams & Technical Areas del club bianconero. "Il nuovo attaccante? Ci stiamo lavorando - le parole del dirigente, in odore di promozione - Se siamo ottimisti per Suarez? C’è sempre speranza". Raggiunto l'accordo con il calciatore sulla base di un biennale con opzione per un'altra stagione da 6,5 milioni di euro, che con i bonus potrebbero raggiungere quota 10, la Vecchia Signora adesso attende di sciogliere il nodo legato al passaporto italiano che il giocatore sta lavorando per ottenere. 

La società di Andrea Agnelli ha esaurito i posti a disposizione per tesserare extracomunitari: ecco quindi che il passaggio fondamentale per la buona riuscita dell'operazione diventa non tanto l'intesa fra il Barcellona e Suarez sulla rescissione contrattuale (il sudamericano è legato ai blaugrana fino al 30 giugno 2021), quanto l'esito delle pratiche per il passaporto. Il bomber da 198 reti in 283 presenze con i catalani andrà a sostenere l'esame d'italiano nel corso della prossima settimana (si parla di giovedì). A quel punto si dovranno capire gli effettivi tempi tecnici, ancora poco chiari.

Da non escludere perfino l'ipotesi che il calciatore possa sbarcare all'ombra della Mole dopo il 5 ottobre, data in cui è fissata la conclusione ufficiale della finestra estiva di mercato. Madama infatti potrebbe tesserarlo anche oltre quel giorno, come ogni giocatore svincolato. Quel che è certo la Juventus vuole Suarez e che Suarez vuole la Juventus.