Dybala e Cuadrado in allenamento
Dybala e Cuadrado in allenamento

Torino, 25 settembre 2021 - La Juventus per confermarsi dopo il successo di La Spezia e centrare la prima affermazione stagionale all'Allianz Stadium. La Sampdoria per riscattare il pesante ko rimediato contro il Napoli. Il lunch match di questa domenica di Serie A mette di fronte la formazione di Massimiliano Allegri e quella di Roberto D'Aversa, entrambe a quota cinque punti dopo le prime quattro giornate del massimo campionato. 

Qui Juve

 

Allegri dovrà fare a meno di Arthur, Rabiot e Kaio Jorge, non convocati, mentre c'è Chiellini. Come annunciato dal tecnico bianconero in conferenza stampa, Perin e Bonucci partiranno dal primo minuto. A destra è ballottaggio fra Cuadrado e Danilo, in mezzo de Ligt è favorito su Chiellini, mentre a sinistra comincerà certamente Alex Sandro. A centrocampo spazio a Locatelli, Bentancur e Bernardeschi. Passando all'attacco, Morata dovrebbe tornare nell'undici titolare e Dybala verrà riproposto. Capitolo Chiesa: l'ex Fiorentina sta bene, ma potrebbe riposare per far spazio a Cuadrado in posizione avanzata, con Danilo più basso. 

Qui Samp 

 

D'Aversa ha dei dubbi riguardo alla propria retroguardia, che potrebbe contare su Depaoli e Murru invece che su Bereszynski e Augello, con la conferma al centro di Yoshida e Colley. In mediana Ekdal e Thorsby dovrebbero agire da centrali, con Candreva e uno fra Damsgaard e Ciervo sugli esterni. In avanti Quagliarella e Caputo sono in pole, ma occhio alle quotazioni di Torregrossa, in campo nel finale del match contro il Napoli. 

Probabili formazioni 

 

Juventus (4-4-2): Perin; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Locatelli, Bentancur, Bernardeschi; Dybala, Morata. All. Allegri. 

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Caputo, Quagliarella. All. D'Aversa.

Orario e tv

 

La sfida fra Juventus e Sampdoria è fissata per domenica 26 settembre alle 12:30 e verrà trasmessa da Dazn. Per seguirla in tv, oltre all'abbonamento alla piattaforma, è necessario essere muniti di una smart tv su cui scaricare l'app, oppure si dovrà collegare al proprio televisore un dispositivo come Google Chromecast, Amazon Fire Tv Stick, oppure un decoder Sky Q o una console come PlayStation 4 o 5, XboX One, One S e One X. Oltre a Dazn, anche Sky manderà in onda il match sui canali Sky Sport Calcio (202 del satellite), Sky Sport 4k (213 del satellite), Sky Sport (251 del satellite).Sarà possibile seguire il match anche in streaming, attraverso il sito o l'applicazione di Dazn e di Sky Go, oppure su Now, il servizio streaming on demand di Sky. 

Leggi anche: Inter-Atalanta 2-2