Daniele Rugani
Daniele Rugani

 

Torino, 3 ottobre 2020 - La notizia era ampiamente nell'aria e adesso è pure ufficiale: dopo cinque stagioni, Daniele Rugani lascia la Juventus. Lo fa in prestito annuale e per trasferirsi al Rennes. Ad annunciarlo ci ha pensato il club bianconero attraverso il proprio sito, salutando e ringraziando il difensore ex Empoli per queste annate all'ombra della Mole, nelle quali ha collezionato 101 presenze, impreziosite da sette gol. Ormai ai margini del progetto tecnico dei piemontesi, il classe '94 avrà la possibilità in terra transalpina di ritagliarsi uno spazio importante in una squadra che disputa la Champions League. 

IL SALUTO DELLA JUVE

"Le strade della Juventus e di Daniele Rugani si separano - si legge nel comunicato diffuso dalla società campione d'Italia - Il difensore, bianconero dalla stagione 2015/16, dal prossimo anno militerà infatti in prestito per un anno nel Rennes. Si chiude così una storia, quella fra Daniele e la Signora fatta di vittorie, di crescita, di soddisfazioni reciproche. Con noi Rugani ha vinto tanto, cinque Scudetti, tre Coppe Italia e due Supercoppe. E senza mai far mancare impegno, educazione, serietà e amore per la maglia". 

IL MESSAGGIO DI RUGANI

"Sono arrivato a Torino che ero un ragazzino con un sogno dentro un borsone più grosso di me - il messaggio social di Rugani - Oggi lascio questa città fra mille emozioni, ma senza alcun rammarico. Quello che provo è semmai gratitudine: per i compagni con cui ho avuto l’onore di giocare, per i tifosi e lo staff e per aver realizzato quel sogno che da domani continuerò a vivere, anche se lontano da qui".