Ronaldo
Ronaldo

 

Torino, 8 novembre 2020 - Nonostante la distorsione alla caviglia accusata nel corso della sfida con la Lazio che lo ha costretto a lasciare il terreno di gioco nella ripresa, Cristiano Ronaldo partirà per il Portogallo per rispondere alla convocazione del commissario tecnico Fernando Santos. L'infortunio infatti non preoccupa l'attaccante della Juventus, a segno oggi con il sesto gol stagionale, anche se sarà lo staff medico lusitano a visitarlo e a dargli eventualmente il via libera per scendere in campo non tanto in occasione dell'amichevole con Andorra in programma per mercoledì, bensì per gli appuntamenti di Nations League con Francia (sabato 14) e Croazia (martedì 17). 

Problemi per Dybala

Niente Nazionale invece per Paulo Dybala. Questo perché la Joya soffre di "problemi genito-urinari che richiedono riposo sportivo e valutazioni", come fa sapere la selezione argentina. Giornata no insomma per il numero 10 bianconero, protagonista in negativo in campo contro la Lazio (sua la palla persa da cui poi è nato il pareggio all'ultimo respiro di Caicedo) e ora costretto a rinunciare alle gare con indosso la maglia dell'Albiceleste. 

Leggi anche: I risultati della settima giornata