Andrea Agnelli
Andrea Agnelli

 

Torino, 17 novembre 2020 - "Nuove sfide ci attendono, cui siamo certi di arrivare pronti e fiduciosi grazie alla passione e alla determinazione che poniamo nel nostro lavoro quotidiano. Per mostrare ancora una volta cosa significhi essere della Juventus. Per mostrare ancora una volta di essere i più forti". Andrea Agnelli carica così la sua Vecchia Signora a pochi giorni dalla ripresa del campionato, con la squadra di Andrea Pirlo che scenderà in campo sabato sera contro il Cagliari all'Allianz Stadium. Per i campioni d'Italia in carica l'obiettivo è quello di tornare alla vittoria dopo il beffardo pareggio con la Lazio, per provare così ad accorciare le distanze dalla vetta. 

"Nostro DNA unico"

"Riscrivere la storia e superare se stessi è diventato da ben nove anni una piacevole abitudine per tutti coloro che portano il vessillo bianconero nel cuore - il messaggio di Agnelli, a margine dell'emissione da parte di Poste Italiane del francobollo celebrativo dell'ultimo Scudetto vinto dai piemontesi - Pur cambiando interpreti, a cominciare dalla guida tecnica affidata a Maurizio Sarri, la Juve ha dimostrato di possedere un DNA unico, in cui lo spirito combattivo è secondo solo alla voglia di vincere che impernia questa società. Il Tricolore è giunto al termine di un'annata molto particolare, contraddistinta da una terribile epidemia che ha sconvolto il mondo, colpendoci tutti in modo tanto duro quanto inaspettato. Protratta in estate e ha costretto i nostri campioni ad uno sforzo supplementare per mantenere l'egemonia nel campionato nostrano". 

Leggi anche: La Juve sogna il ritorno di Pogba