Kaio Jorge al tiro
Kaio Jorge al tiro

Torino, 31 luglio 2021 - "Stiamo trattando con la Juve per Kaio Jorge". Andres Rueda, presidente del Santos, esce allo scoperto: la Vecchia Signora vuole l'attaccante brasiliano e sta muovendo dei passi concreti per trovare un accordo con il club che ne detiene il cartellino. I sudamericani hanno sparato alto ultimamente: 15 milioni la richiesta, dato che secondo loro il giocatore ha un contratto in essere fino al 2023. Di tutt'altro avviso l'entourage del classe 2002, che sostiene che Kaio Jorge possa liberarsi a costo zero a dicembre. Questo perché al momento della firma, il calciatore aveva 16 anni e, secondo il regolamento in vigore in Brasile, i minorenni non possono siglare accordi con durata maggiore ai tre anni.

Subito o a gennaio?

Il coltello dalla parte del manico sembrano quindi avercelo Kaio Jorge e di conseguenza la Juventus, alla quale il giovane ha già detto di sì. La sensazione è che resti solo da capire se la punta arriverà a Torino già durante questa finestra di mercato, in cambio di un indennizzo nei confronti del Santos, oppure a gennaio gratuitamente (se non si considerano le commissioni in favore degli agenti). "Non abbiamo ancora deciso se verrà venduto a titolo definitivo subito o se andrà via a a gennaio dopo la scadenza del contratto - le parole di Rueda - Non è vero che vendiamo male, non volevamo dare Kaio ma ci ritroviamo obbligati per via del contratto". 

Leggi anche: Napoli-Bayern Monaco, la probabile formazione azzurra