Bonucci abbracciato dai compagni
Bonucci abbracciato dai compagni

Torino, 14 novembre 2020 - Brutte notizie per la Juventus dal ritiro della Nazionale azzurra. Leonardo Bonucci è stato infatti costretto a interrompere gli allenamenti con il resto dei compagni e non potrà essere della gara contro la Polonia a causa di un guaio muscolare. Guaio che, a detta del difensore viterbese, già gli aveva dato fastidio durante la sfida di una settimana fa in casa della Lazio e che durante questi giorni non è passato. Il numero 19 bianconero farà rientro nella giornata di domani a Torino per valutare l'entità del problema e capire quanto dovrà stare fermo ai box prima di tornare a disposizione di mister Andrea Pirlo

Anche Chiellini k.o. 

Bonucci non è peraltro nuovo ad acciacchi fisici in questa prima parte di stagione: nel secondo tempo della partita casalinga con l'Hellas Verona, il calciatore aveva dovuto chiedere il cambio, lasciando anzitempo il terreno di gioco sempre per un infortunio di natura muscolare. Gli esami strumentali poi non hanno evidenziato alcuna lesione e il classe '87 ha potuto tornare in campo dopo appena tre giorni in Champions League contro il Barcellona. Adesso c'è ansia e attesa in casa Juve, già priva di Giorgio Chiellini per un mese circa. "K.o. per i troppi impegni? Da parte nostra c'è massima disponibilità, a patto che tutte le condizioni siano a proteggere la salute di chi fa parte questo spettacolo, che crea tanto business. Ma non bisogna dimenticare che siamo esseri umani", ha risposto in conferenza stampa Bonucci, in campo per 782 minuti (sugli 810 totali) in queste prime nove uscite con la Vecchia Signora fra campionato e Champions.

Torna De Ligt

La presenza dell'ex Bari per la prima gara dopo la sosta, quella contro il Cagliari in programma per sabato 21 novembre alle 20:45, è quantomeno in dubbio. Un grattacapo mica da ridere per Pirlo, che contro i sardi però potrebbe finalmente schierare Matthijs De Ligt, reduce dall'operazione alla spalla a cui si è sottoposto in agosto, ma ormai pronto per il debutto stagionale. Insieme a Merih Demiral e Danilo, l'olandese pare destinato a comporre un inedito trio difensivo, in attesa del recupero di Bonucci. 

Leggi anche: Sergio Ramos in orbita Juve