Un momento di Juventus-Benevento del 2017
Un momento di Juventus-Benevento del 2017

Torino, 18 marzo 2021 - Quella di domenica alle 15 sarà la seconda gara nella storia fra Juventus e Benevento disputata a Torino. Le due società infatti si sono affrontate in terra piemontese solo una volta finora: era il 5 novembre 2017 e in quell'occasione fu la Vecchia Signora a imporsi. Ma che fatica per la squadra allora allenata da Massimiliano Allegri, in campo con una maglia speciale per celebrare i 120 anni dalla fondazione del club. Sotto al 19' a causa della punizione di Ciciretti, i bianconeri sbatterono sul muro giallorosso fino al 57', quando Higuain trovò il guizzo vincente per il pari. Di Cuadrado, otto minuti più tardi, la rete del definitivo 2-1. 

Inzaghi e gli altri ex

Un precedente, quello appena citato, che come il match d'andata deve servire d'insegnamento alla Juventus. Guai a sottovalutare il Benevento allenato da Pippo Inzaghi, uno degli ex di turno. L'attuale allenatore delle Streghe ha indossato la casacca della Vecchia Signora dal 1997 al 2001, vincendo uno Scudetto, una Supercoppa italiana e una Coppa Intertoto, e totalizzando 57 reti in 120 presenze. Chi ha vestito di bianconero in carriera sono pure Gabriele Moncini, Andrés Tello e Iago Falque: tutti e tre i calciatori attualmente in forza al Benevento hanno militato nelle giovanili della Vecchia Signora, senza però riuscire a collezionare gettoni in prima squadra.

Leggi anche: Ibra e il ritorno in Nazionale