L'esultanza di Ronaldo e compagni
L'esultanza di Ronaldo e compagni

Torino, 15 dicembre 2020 - La Juventus per confermare la propria striscia vincente, l'Atalanta per provare a scuotersi in questo campionato, dove è attardata rispetto alle posizioni in cui la si attendeva. Il big match della 12° giornata di Serie A va in scena all'Allianz Stadium di Torino, dove si sfidano bianconeri e nerazzurri, proprio come accaduto cinque mesi fa, quando la Vecchia Signora strappò all'ultimo tuffo un 2-2 fondamentale per lo Scudetto. Da allora di acqua sotto i ponti ne è passata eccome: Madama ha cambiato tecnico, mentre la Dea sembra avere qualcosa in meno e deve fare i conti con il caso Papu Gomez che sta agitando questi ultimi giorni.

Sfida "da tripla"

Quello dell'Atalanta sembrava un locus amoenus, dove niente potesse andare storto. Invece, ecco la lite fra Giampiero Gasperini e il 10 argentino, che qualche strascico rischia di lasciarlo, anche perché il fantasista pare avviato verso la cessione a gennaio. A questo marasma però la squadra ha reagito andando a vincere ad Amsterdam e strappando così il pass per gli ottavi di finale di Champions League, e schiantando per 3-0 la Fiorentina. La Juve invece si presenta all'incontro forte di quattro successi di fila fra campionato e Champions. Insomma, quella in programma per domani (15 dicembre, calcio d'inizio alle 18:30) si preannuncia essere una gara scoppiettante ed equilibrata, "da tripla" come si sarebbe detto una volta. 

Qui Juve

Andrea Pirlo sembra orientato a schierare la stessa formazione di Barcellona, fatta eccezione per Szczesny al posto di Buffon. A centrocampo si rivede Arthur, che dovrebbe far coppia con McKennie. Ramsey titolare sulla fascia sinistra ma pronto ad accentrarsi per supportare il duo Morata-Ronaldo. Dybala inizia dalla panchina. 

Qui Atalanta

Gomez e Ilicic fuori dall'11 di partenza, dentro Pessina e Malinovskyi alle spalle di Zapata. Si va verso questa scelta da parte di Gasperini, che per il resto si affiderà alla migliore formazione possibile, con Toloi, Romero e Djimsiti in difesa, De Roon e Freuler in mezzo al campo e sugli esterni Hateboer e Gosens

Probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, McKennie, Arthur, Ramsey; Morata, Ronaldo. All. Pirlo.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Malinovskyi; D. Zapata. All. Gasperini.

Dove vederla

Il match sarà visibile in diretta tv su Sky, per la precisione sul canale Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite e canale 483 del digitale terrestre). Inoltre, sarà possibile seguire la sfida via streaming su Sky Go, il servizio riservato agli abbonati Sky e disponibile su dispositivi come smartphone, tablet e pc, oppure acquistano uno dei pacchetti di Now Tv. 

Leggi anche: Nedved sul sorteggio di Champions