Massimiliano Allegri lascia la Juventus, domenica l'ultima in casa (Ansa)
Massimiliano Allegri lascia la Juventus, domenica l'ultima in casa (Ansa)

Torino, 18 maggio 2019 - Juventus-Atalanta, domenica sera ore 20.30, è il big match della 37esima giornata di Serie A, la penultima del campionato. Un match particolare per entrambe le formazioni. I bianconeri scendono in campo con lo scudetto in tasca, ma con il tecnico Massimiliano Allegri in partenza, che vorrà certamente di salutare l'Allianz Stadium dopo 5 anni di successi, chiudendo davanti al suo pubblico con una vittoria (l'ultima di campionato, il prossimo 26 maggio, la Juve sarà a Genova, sponda Samp). I bergamaschi invece, dimenticato il ko in finale di Coppa Italia contro la Lazio, vedono la Champions a un passo: per la Dea un successo vorrebbe dire quasi sicuramente l'Europa delle grandi, invece un ko potrebbe compromettere la rincorsa. Le motivazioni per un match divertente non mancano.
 
Domani allo stadio della Juve non sarà soltanto il giorno degli addii (oltre all'allenatore livornese anche Barzagli saluta, chiudendo la carriera a 38 anni), infatti subito dopo la gara è in programma la premiazione, con la consegna della coppa per la conquista dello scudetto a tecnico, staff e giocatori. Quindi Cristiano Ronaldo e compagni non vorranno sfigurare davanti al proprio pubblico.

Per quanto riguarda la formazione Allegri dovrà fare a meno Chiellini, infortunio muscolare, e la scelta ricadrà su Caceres o su Barzagli, ma sicuramente ci sarà spazio comunque per l'ultima in difesa della 'Roccia'. Cristiano Ronaldo è intoccabile, potrebbe essere affiancato davanti da Dybala e Kean, ma Allegri deciderà dopo l'ultimo riscaldamento domani. 

L'Atalanta è a un passo dalla storia, la Champions League non è mai passata per Bergamo, e bastano 4 punti per relizzare il sogno. Archiviata la sconfitta in Tim Cup a Roma, i ragazzi di Gian Piero Gasperini quindi sono chiamati all'impresa per chiudere al meglio una stagione piena di soddisfazioni. Il tecnico di Grugliasco domani sera non potrà contare sul centrale difensivo Palomino, squalificato per un turno, e al compagno di reparto Toloi, il brasiliano è infortunato. Il primo sarà sostituito da Djimsiti. Gasp per il resto si affida ai soliti titolari. 

In tv la partita dell'Allianz Stadium sarà trasmessa in diretta da Sky Sport Hd alle 20.30.

Juventus-Atalanta, segui qui la diretta 

Serie A, dirette, risultati e classifica

Formazioni ufficiali

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Dybala, Quadrado, Ronaldo. Allenatore: Allegri.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Gosens, Djismiti, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Gomez; Ilicic; Zapata. Allenatore: Gasperini.

Arbitro: Rocchi di Firenze

Quote Snai: 2,40; 3,05; 3,20.

Live, tutti i risultati dei principali sport in tempo reale