19 gen 2022

Juventus, la coppia Arthur-Locatelli esalta: contro il Milan possibile conferma

Allegri ha riproposto il tandem italo-brasiliano in Coppa Italia con risultati estremamente positivi 

francesco bocchini
Sport
Locatelli in azione
Locatelli in azione

 

Torino, 19 gennaio 2022 - La qualità è la chiave per la Juventus. Più e più volte in questa stagione Massimiliano Allegri ha sottolineato che una delle carenze e degli aspetti da migliorare a tutti i costi è la precisione nei passaggi. Ecco perché il tecnico livornese ha scelto di imboccare la via che in molti gli suggerivano: affidarsi alla coppia Arthur-Locatelli, con il brasiliano in posizione di vertice basso e l'azzurro più avanzato, con il compito di inserirsi e di accompagnare l'azione degli attaccanti. Un esperimento già provato all'Olimpico contro la Roma nel momento in cui la Vecchia Signora fu costretta a rincorrere nel punteggio. 

Top contro la Samp 

 

A dare la svolta in quella partita fu proprio l'ingresso in campo, oltre che di Alvaro Morata, dell'ex Barcellona. Non a caso, Madama prese in mano il pallino del gioco e Locatelli firmò la rete del momentaneo 3-2, proprio grazie a un inserimento in area avversaria. Un sigillo, quello del classe '98, che di fatto lanciò la rimonta dei piemontesi. Il tandem si è rivisto ieri sera in Coppa Italia contro la Sampdoria con risultati estremamente positivi, tanto che i due si sono meritati voti alti in pagella. La Juventus, al netto delle difficoltà dei blucerchiati, ha disputato una delle migliori partite a livello di pulizia di gioco. Solo una coincidenza? Difficile crederlo. 

Conferma contro il Milan?

 

Ecco perché in occasione della trasferta a San Siro contro il Milan, Allegri potrebbe riproporre i due di nuovo dal primo minuto. Contro i rossoneri tornerà certamente dall'inizio Weston McKennie, forse il più in forma dei suoi, Locatelli è un intoccabile, ma per il ruolo di regista si candida Arthur. Vero che, con ogni probabilità, a fare la gara saranno i ragazzi di Stefano Pioli, ma la qualità nel palleggio della Vecchia Signora sarà fondamentale sia nell'ottica di alleggerire gli attacchi avversari, sia per ripartire con efficacia ed eludere la pressione alta. Le quotazioni della coppia italo-brasiliana sono in fortissima ascesa dopo ieri sera: ad Allegri le valutazioni finali. 

Leggi anche: Lazio-Udinese 1-0

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?