Il brasiliano Arthur (Alive)
Il brasiliano Arthur (Alive)

Torino, 28 giugno 2020 - E' il giorno di Arthur. Dopo essere atterrato ieri sera a Torino, il calciatore brasiliano ha cominciato questa mattina le visite mediche presso il J Medical. Il classe '96 è entrato nella struttura da un ingresso secondario per evitare giornalisti e tifosi. Lo stesso ha fatto Miralem Pjanic, anch'egli per i test fisici, con il Barcellona che ha mandato i propri medici a seguirlo. In giornata poi i giocatori firmeranno i rispettivi contratti: ad attendere il centrocampista ex Gremio c'è un quinquennale da 5 milioni a stagione più bonus. L'accordo fra i due club invece prevede che la Juventus giri 10 milioni ai catalani, dato che la valutazione di Arthur è stata fissata a 70 milioni, mentre quella di Pjanic a 60.

Un'operazione che consente alla Vecchia Signora di far registrare una maxi plusvalenza da 47 milioni (49 per il Barcellona). L'ufficialità dell'affare non è detto che arrivi già oggi, ma potrebbe slittare a domani oppure a martedì. Solo un dettaglio però, perché sul fatto che da settembre Arthur vesta la maglia bianconera e Pjanic quella blaugrana non ci sono assolutamente più dubbi.