Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
30 mar 2022

Juve news: dopo Vlahovic recuperato anche Zakaria

Lo svizzero non mancherà contro l'Inter. In odore di convocazione anche Alex Sandro, che pure oggi ha svolto parte dell'allenamento

30 mar 2022
francesco bocchini
Sport
Denis Zakaria
Denis Zakaria
Denis Zakaria
Denis Zakaria

Torino, 30 marzo 2022 - Dopo il recupero di Dusan Vlahovic, Massimiliano Allegri può festeggiare anche quello di Denis Zakaria. Il centrocampista svizzero, arrivato alla Juventus durante la finestra invernale di mercato, è sceso in campo nell'amichevole odierna con la Pro Sesto, dimostrando di avere ormai smaltito l'infortunio capitatogli a febbraio, quando rimediò una lesione di basso grado del tendine del muscolo lungo adduttore della coscia sinistra. Un problema che lo ha costretto a saltare le ultime cinque uscite della Vecchia Signora, compreso il match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League con il Villarreal. 

Verso la panchina con l'Inter

La sua assenza è stata pesante, specie perché ha azzerato le possibilità per Allegri di ruotare i propri uomini in mezzo al campo, visto che anche Weston McKennie si è fatto male sostanzialmente nel solito periodo. In questa ultima parte di stagione, il classe '96, che alla prima presenza in bianconera era subito andata a segno contro l'Hellas Verona, potrà rivelarsi particolarmente importante. Oggi intanto l'ex Borussia Mönchengladbach ha potuto mettere nelle gambe minuti preziosi in vista del derby d'Italia con l'Inter in programma domenica sera all'Allianz Stadium, quando dovrebbe comunque cominciare dalla panchina per far spazio al trio Arthur-Locatelli-Rabiot.

Il recap dell'amichevole

"Un test di un’ora, disputato sotto la pioggia, molto utile in vista della partita di domenica. Per la cronaca - si legge nel comunicato diffuso dal club piemontese - 1-1 il punteggio, per la Juve è andato in gol Daniele Rugani mentre per la Pro ha segnato Grandi. Ha preso parte al test Zakaria, mentre Alex Sandro ha svolto parte dell’allenamento". Anche il brasiliano sente odore di convocazione per l'Inter. 

Leggi anche: Roma, pronto il rinnovo per Smalling

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?