Il rigore trasformato da Ronaldo nella gara di andata
Il rigore trasformato da Ronaldo nella gara di andata

Milano, 8 febbraio 2021 – Settimana di ritorno per le semifinali di Coppa Italia. A Torino si gioca il rematch tra Juventus e Inter dopo che i bianconeri hanno espugnato martedì scorso San Siro per 1-2. Gli uomini di Pirlo sono vicini alla finale, per l’Inter la ricerca di una impresa quasi disperata in trasferta con la necessità di vincere con due gol di scarto oppure segnando almeno tre reti. Con l’1-2 si va ai supplementari, con 0-2 o 1-3 passerebbe l’Inter, così come anche dal 2-3 in su con un gol di scarto per via dei gol segnati in trasferta. Lo 0-1 invece non basterebbe ai nerazzurri.

Probabili formazioni

Dovrebbero esserci due assenze importanti da una parte e dall’altra. L’Inter sarà priva del duo cileno composto da Arturo Vidal e Alexis Sanchez, squalificati, Pirlo invece non dovrebbe recuperare né Aaron Ramsey né Paulo Dybala. Per la Juve probabile il ritorno in porta di Buffon, difeso da Cuadrado, De Ligt, al posto di Bonucci uscito acciaccato dal match con la Roma, Demiral e Danilo. In mediana Bernardeschi potrebbe prendersi la fascia con Chiesa dalla parte opposta, Bentancur e Arthur in mezzo. In attacco Kulusevski a supporto di Ronaldo. L’Inter rispetto all’andata ritrova Hakimi e Lukaku, spazio a Skriniar, De Vrij e Bastoni dietro, il marocchino e Young quinti di centrocampo, Brozovic in regia, Barella e Gagliardini a supporto. In avanti classica coppia Lautaro-Lukaku.

Juventus (4-4-2): Buffon; Cuadrado, de Ligt, Demiral, Danilo; Bernardeschi, Bentancur, Arthur, Chiesa; Kulusevski, Ronaldo. All. Pirlo

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lautaro, Lukaku. All. Conte.

Orari tv

Si gioca martedì 9 febbraio alle ore 20.45 all’Allianz Stadium di Torino, con diretta esclusiva in chiaro della tv nazionale su Rai Uno, visibile in streaming su Rai Play sia sul sito che su app.

Leggi anche - Serie A, tutti i risultati