Torino, 1 gennaio 2018. La Juventus chiude il 2017 al secondo posto in classifica a un solo punto di distanza dal Napoli di mister Sarri. I bianconeri ieri sera hanno ottenuto una vittoria difficile al Bentegodi contro l'Hellas Verona che ha dato filo da torcere ai campioni d'Italia. "Era importantissimo vincere oggi, chiudiamo l’anno in bellezza ma dobbiamo subito pensare al grande derby contro il Toro in Coppa Italia" - ha detto ieri Bernardeschi al temine della gara di campionato - "Ci godiamo questa vittoria, poi da domani si pensa al match del tre. Abbiamo calato la tensione dopo il gol, il mister ha cambiato ma purtroppo abbiamo preso lo schiaffo. Nonostante questo ci siamo rialzati, da grande squadra, e fortunatamente è andata bene. Era importante stasera vincere per staccare quelle dietro, ora siamo solo noi e Napoli davanti, abbiamo dato un segnale importante". Anche Benatia, il calciatore decisivo della gara contro la Roma, ha commentato con soddisfazione il match contro il Verona dedicando, in particolare, un pensiero al compagno di squadra Dybala. "Sono contento per Dybala, ha una qualità superiore alla media, ha avuto un periodo dove è stato meno decisivo, a 23 anni è normale" - ha detto Benatia - "Oggi ha fatto una bella doppietta, nel secondo gol ha fatto un qualcosa di straordinario, per noi è un giocatore fondamentale. Dopo Napoli abbiamo capito di aver ritrovato l’atteggiamento della Juve e con questo possiamo vincere e fare grandi cose, questo lo avevamo perso dopo una stagione quasi perfetta come quella passata. Il mister ha lavorato tanto su questo, senza l’atteggiamento non si può fare nulla. basta vedere squadre come il Real Madrid che vanno in difficoltà anche con le piccole. Oggi ci è mancato a tratti questo atteggiamento, già in Coppa dobbiamo ritrovare il nostro spirito”

ALLEGRI: "BUON 2018 AI TIFOSI CHE OGNI DOMENICA SOFFRONO PER LA PROPRIA SQUADRA". Anche mister Allegri ha voluto chiudere questo 2017 con un augurio che guarda ai tifosi che ogni settimana non fanno mancare il loro appoggio ai colori bianconeri. "Salutiamo con una vittoria un anno che ci ha regalato tante soddisfazioni" - ha scritto Allegri su Instagram - "Buon 2018 a tutti quelli che amano questo sport e che soffrono ogni weekend per la propria squadra, di qualsiasi colore sia la maglia!”.