Alex Sandro
Alex Sandro

Torino, 17 novembre 2020 - Andrea Pirlo ritrova due pezzi da novanta in vista della ripresa del campionato. Alex Sandro e Matthijs de Ligt si sono infatti allenati con il gruppo per tutta la seduta odierna. Ciò significa che il tecnico bianconero potrà quantomeno valutarne l'impiego in occasione di Juventus-Cagliari, in programma per sabato sera all'Allianz Stadium. Entrambi non vedono il campo per una gara ufficiale dal ritorno degli ottavi finale di Champions League con il Lione disputato ad agosto e scalpitano per debuttare in questa stagione. Esordio che sembra davvero nell'aria quantomeno per l'ex capitano dell'Ajax, reduce dal recupero post operazione alla spalla. 

Tour de force

Con le assenze di Giorgio Chiellini, che oggi ha lavorato a parte proprio come Paulo Dybala, Aaron Ramsey e Federico Chiesa, e di Leonardo Bonucci (solo terapie per lui), è quasi scontata la partenza dal 1' dell'olandese contro i sardi, in un inedito terzetto assieme a Merih Demiral e Danilo. Diverso il discorso per il terzino brasiliano, dato che le soluzioni a sinistra sono maggiori, a cominciare da Gianluca Frabotta. Ma con gli impegni che cominciano ad affollarsi, lo spazio e le chances per tutti non mancheranno. Basti pensare che, dopo il Cagliari, la Vecchia Signora affronterà altre nove partite fino al 22 dicembre, quindi nel giro di nemmeno un mese. Se non è un tour de force questo...

Leggi anche - Agnelli: "Pronti e fiduciosi per le nuove sfide"