Jordan Lukaku torna alla Lazio
Jordan Lukaku torna alla Lazio

Roma, 30 giugno 2021 - Il prestito di Jordan Lukaku all'Anversa è terminato e da domani il belga tornerà a essere un calciatore della Lazio. Un ritorno che potrebbe non essere solo di passaggio visto che con l'arrivo di Sarri anche la sua figura potrebbe essere valutata. Sicuramente partirà con il gruppo, ma poi verrà valutata una sua eventuale nuova cessione.

Jordan Lukaku punta Sarri

In un'intervista di avvicinamento a Italia-Belgio rilasciata al messaggero, Jordan Lukaku ha parlato anche della sua ambizione di rimanere in biancoceleste. Purtroppo gli infortuni mi hanno condizionato, adesso però sto bene. Non ho ancora parlato con Sarri, ma mi piacerebbe tanto lavorare con lui. Mi farebbe crescere e io credo di poter essere utile. Intanto torno sicuro. Partirò per Auronzo e magari convincerò l'allenatore" ha detto il belga, che sogna dunque una nuova chance.

Verso Italia Belgio

Ovviamente i pensieri sono anche per Italia-Belgio, dove giocherà suo fratello Romelu. "Ho sentito mio fratello ed è carico. Lui non risente della pressione, lo ha dimostrato con l'Inter vincendo lo scudetto. Fra un amico e il sangue, io scelgo sempre la famiglia senza alcun dubbio. Sia Immobile che Romelu sono però due bestie sotto porta, non sbagliano un colpo. Lo dicono i numeri e i gol. Il Belgio è favorito, ma nulla è scontato in questo Europeo. Quanto successo alla Francia dovrà servire da insegnamento. Molto per noi dipenderà dalla presenza di De Bruyne e Hazard. Sono in forte dubbio e, senza di loro, il nostro gioco offensivo ne risente parecchio" ha concluso Jordan Lukaku.

Leggi anche - Le parole di Mertens su Italia-Belgio