Jerome Boateng obiettivo della Lazio
Jerome Boateng obiettivo della Lazio

Roma, 29 maggio 2021 - Per una Lazio scioccata da quanto accaduto negli ultimi giorni con la questione Simone Inzaghi, c'è comunque la speranza di guardare al futuro con ottimismo. Le buone notizie possono ancora arrivare, dalla fiducia per il nuovo allenatore ai primi colpi. In difesa arriverà sicuramente Kamenovic, prenotato già dallo scorso mercato, ma a lui si potrebbe aggiungere Jerome Boateng.

Boateng a parametro zero

Jerome Boateng ha concluso la settimana scorsa la sua stagione con il Bayern Monaco e dal prossimo 1 luglio sarà ufficialmente senza contratto. Il tedesco, veterano del ruolo con enorme esperienza, sta valutando dove proseguire la propria carriera, dato che non ha deciso di smettere perché sente di poter dare ancora qualcosa. Diverse squadre su di lui, ma per il momento la Lazio è quella più avanti: l'ingaggio percepito è pesante, ma è chiaro che visto l'avanzare dell'età anche le sue pretese saranno più modeste, e se a ciò si aggiunge anche il fatto di non dover pagare il cartellino, ecco che l'acquisto assume i contorni della fattibilità.

L'OK del nuovo allenatore

Chiaramente servirà il benestare di chi siederà sulla panchina nella prossima stagione. Difficile sbilanciarsi sulle dinamiche del mercato dei giocatori senza aver prima deciso chi sarà ad allenare, anche per una questione di sistema di gioco. La Lazio con Inzaghi ha giocato sempre a tre in difesa, mentre i nomi che si fanno per la sua successione sembrano più improntati per una difesa a quattro, Mazzarri e Gotti esclusi. Quindi starà a chi verrà avallare questa opportunità di mercato che potrebbe regalare ai biancocelesti un giocatore di grande esperienza.

Leggi anche - Gli scenari per l'attacco della Roma