Un momento di Spagna-Italia
Un momento di Spagna-Italia

Maribor (Slovenia), 29 marzo 2021 - Vincere per accedere ai quarti di finale degli Europei. La Nazione Under 21 è con le spalle al muro: per assicurarsi il passaggio del turno, la truppa guidata da Paolo Nicolato ha bisogno di battere i padroni di casa della Slovenia. Gli Azzurrini sono padroni del loro destino e non dovranno sperare in un risultato favorevole da Spagna-Repubblica Ceca, a patto che centrino i tre punti. Cutrone e compagni ci proveranno, ma senza gli squalificati Tonali (ancora due turni da scontare), Delprato, Rovella e Scamacca. Tornano a disposizione invece dopo la gara di stop Gabbia e Marchizza. 

Il commento del ct

"Sarà una partita difficile. Loro giocano in casa e sanno di essere molto seguiti dai media locali. Per la Slovenia è una situazione irripetibile, è una squadra che difficilmente subisce gol e che ha uno spirito patriottico con calciatori di gran temperamento - il pensiero del ct Nicolato - Le assenze? Dovranno essere motivo di unità e di forza per il gruppo. Ci sono rimasti 15 giocatori di movimento, 10 più i cinque cambi, non abbiamo molte soluzioni e ci dispiace. Contro la Spagna ci sono stati momenti di nervosismo da non giustificare, ma poi ci sono stati episodi un po' gratuiti. Sono favorevole alle espulsioni meritate, ma per la stragrande maggioranza dei casi i falli sono stati cose esagerate. Il risultato di Spagna-Repubblica Ceca? Non voglio saperlo, perché occorre restare concentrati solamente sulla nostra sfida. Tutto il resto può disturbarci, alla fine tireremo le somme". 

Probabili formazioni

Italia (3-5-2): Carnesecchi; Lovato, Gabbia, Marchizza; Zappa, Frattesi, Maggiore, Pobega, Sala; Cutrone, Raspadori.

Slovenia (4-2-3-1): Zekic; Zinic, Brekalo, Zaletel, Kolmanic; Petrovic, Cerin; Rogelj, Elsnik, Matko; Celar.

Orario e dove vederla in tv

Il match è in programma per martedì 30 marzo alle 21 e verrà trasmesso in esclusiva dalla Rai, per la precisione su Rai Due. Sarà possibile seguire la gara anche in streaming, attraverso l'applicazione o il sito di Rai Play.

Leggi anche: Bulgaria-Italia 0-2, il commento di Mancini e Belotti