Vincenzo Grifo ha segnato una doppietta (Ansa)
Vincenzo Grifo ha segnato una doppietta (Ansa)

Firenze, 11 novembre 2020 - Tutto facile nell'amichevole per la nazionale italiana che a Firenze supera con un secco 4-0 l'Estonia. Senza il ct Roberto Mancini, in isolamento dopo essere risultato positivo al Covid-19, la selezione azzurra guidata da Alberico Evani segna due gol per tempo e cala il poker. Di Grifo (doppietta), Bernardeschi e Orsolini le reti degli azzurri. Per l'Italia una prova generale prima del doppio impegno in Nations League, in casa contro la Polonia (domenica 15 novembre ore 20.45) e in trasferta contro la Bosnia-Erzegovina (mercoledì 18 novembre ore 20.45).

Soddisfatto Evani: "Sapevamo che non potevamo sbagliare, ci sono partite in cui hai tutto da perdere. Abbiamo provato a giocare, non era facile perché lanciavano molto la palla. Qualcosa si è visto, c'è una qualità umana straordinaria in questo gruppo". Evani, ai microfoni di Rai Sport, ha parlato della cabina di regia col ct oggi assente per la positività al Covid. "Sì, in panchina Luca Vialli faceva quello che di solito faccio io. C'è stato questo collegamento, è andato tutto bene. Sinceramente potevamo fare anche meglio, i ragazzi hanno delle qualità in cui lo sviluppo poteva essere espresso meglio".  E sui tanti esordienti in azzurro anche questa sera, 
Evani aggiunge. "È un bel segnale, li ho avuti nelle giovanili. La soddisfazione è doppia". Infine un auspicio, quello di avere Mancini in panchina mercoledì prossimo a Reggio Emilia contro la Bosnia. "Sì, abbiamo bisogno della sua personalità e del suo carisma".

Italia-Estonia 4-0, il tabellino

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Di Lorenzo, D'Ambrosio (35' st Calabria), Bastoni, Emerson (27' st Pellegrini Lu.); Soriano, Tonali (1' st Pessina), Gagliardini; Bernardeschi (27' st Orsolini), Lasagna (27' st Pellegri), Grifo (35' st El Shaarawy). A disp.: Cragno, Meret, Locatelli, Jorginho, Ferrari, Bonucci. Allenatore: Evani.

ESTONIA (4-2-3-1): Meerits; Teniste (1' st Lilander), Baranov, Mets, Pikk (33' st Jarvelaid); Ainsalu (1' st Tunjov), Soomets; Liivak, Miller (14' st Sorga), Marin (1' st Tur); Sappinen (14' st Lepik). A disp.: Hein, Igonen, Kuusk, Tamm, Anier, Sinyavskiy. Allenatore: Voolaid.

Arbitro: Obrenovic (Slovenia).

Reti: 14' pt Grifo, 27' pt Bernardeschi, 30' st Grifo (rig.), 41' st Orsolini (rig.).

Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: D'Ambrosio, Tunjov, Lepik. Angoli: 7-4. Recupero: 0' pt, 3' st.

Italia-Estonia 4-0, rivivi live