22 mar 2022

Italia-Argentina, la "Finalissima" a Wembley il primo giugno

La sfida vedrà in campo i detentori dell'Europeo e quelli della Coppa America. Sarà anche l'occasione per ricordare Diego Armando Maradona

francesco bocchini
Sport
La gioia degli Azzurri
La gioia degli Azzurri

Milano, 22 marzo 2022 - La Uefa l'ha definita "La Finalissima". Di fatto sarà la sfida fra i detentori dell'Europeo e quelli della Coppa America. Ma Italia-Argentina sarà anche l'occasione per ricordare Diego Armando Maradona. Il match si terrà in uno stadio caro agli Azzurri come quello di Wembley, dove a luglio la Nazionale di Roberto Mancini ha festeggiato il titolo continentale. L'appuntamento è in programma il primo giugno e potrebbe fare da antipasto al Mondiale, a patto ovviamente che i nostri si qualifichino alla manifestazione iridata.

Il comunicato

“L’iconico stadio di Wembley ospiterà la partita tra l’Italia, vincitrice di Uefa Euro 20220, e l’Argentina, campione della Coppa America Conmebol 2021, mercoledì 1 giugno 2022 (alle 19:45 ora locale). Per la gioia degli amanti del calcio di tutto il mondo - si legge nel comunicato diffuso dalla Uefa - i biglietti per questa storica sfida che darà ai tifosi la possibilità di vedere i campioni in carica dei due migliori continenti calcistici del mondo sfidarsi nell’ambita Coppa dei Campioni Conmebol-Uefa, saranno in vendita su Uefa.com a partire dalle 14:00 CET di giovedì 24 marzo. Ventinove anni dopo la sua ultima edizione, il rilancio di questo leggendario appuntamento calcistico è avvenuto a seguito della lunga collaborazione tra Uefa e Conmebol e servirà da catalizzatore per lo sviluppo del calcio a livello globale, unendo paesi, continenti e culture, dimostrando anche ai tifosi di tutto il mondo che il calcio può essere una forza positiva in tempi difficili”.

Leggi anche: Arrivabene conferma l'addio di Dybala

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?