Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
15 mar 2022

Inter, Vidal annuncia l'addio: "Sogno di giocare al Flamengo"

Il cileno apre la porta al Flamengo 'sogno la Libertadores con loro, farò di tutto per arrivarci', ma l'Inter pensa principalmente ai rinnovi di Skriniar e Brozovic

15 mar 2022
manuel minguzzi
Sport
Arturo Vidal
Arturo Vidal
Arturo Vidal
Arturo Vidal

Milano, 15 marzo 2022 - Questa potrebbe essere l'ultima stagione europea di Arturo Vidal. Il centrocampista cileno dell'Inter ha il grande sogno di giocare in Brasile con il Flamengo e l'estate 2022 potrebbe essere quella buona per andarci. E' stato lui stesso a ventilare l'ipotesi in una intervista a Tnt Sports, parlando di 'avvicinamento' al club sudamericano con il sogno di vincere la Libertadores. L'Inter si libererebbe di un ingaggio pesante, si avvicina comunque la scadenza, e nel frattempo si muove per i rinnovi di Brozovic e Skriniar.

Vidal: "Sogno il Flamengo"


Il futuro di Arturo Vidal è sempre più vicino al Sudamerica. Il cileno non è punto fermo dell'Inter, è riserva conclamata dietro Barella, e la sua lunga avventura europea sembra destinata a concludersi da qui a qualche mese. Il suo sogno è giocare in Brasile col Flamengo, un corteggiamento che Vidal non ha negato nemmeno nell'ultima intervista a Tnt Sports: "Ci tengo molto, il club mi piace e ho una maglia regalata dal presidente - le sue parole - Sogno di giocare lì e se ci sarà un avvicinamento farò tutto il possibile per andarci. Il mio capitolo in Europa si può chiudere e se dovessi andare al Flamengo l'obiettivo sarebbe quello di vincere tutto, soprattutto la Libertadores che è come la Champions in Europa". Parole chiare, inequivocabili, con l'Inter che probabilmente non si strapperebbe i capelli di fronte a una uscita di Vidal dato l'avvicinarsi della scadenza contrattuale togliendo dal monte ingaggi un emolumento pesante.

 

Skriniar e Brozo, rinnovi

 


La dirigenza però ha altre priorità, sono i rinnovi. Quasi totalmente definito quello di Marcelo Brozovic, i comunicati ufficiali dovrebbero arrivare a giorni, ma si lavora anche a quello di Milan Skriniar, sempre più corteggiato all'estero a maggior ragione dopo la grande partita di Anfield. Lo slovacco dovrebbe rinnovare fino al 2026 con un adeguamento dell'ingaggio vicino ai 5 milioni di euro. Contestualmente, l'Inter lavora per rinforzare il reparto difensivo per il prossimo anno e il grande obiettivo ha un nome e un cognome: Gleison Bremer.

Leggi anche - Covid e Serie A, entro il 30 marzo stadi al 100%

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?