Sandro Tonali (Ansa)
Sandro Tonali (Ansa)

Milano, 12 agosto 2020 - Beppe Marotta è sereno sul fronte Sandro Tonali. Sono tanti i rumors che vorrebbero Juventus e Milan pronte ad inserirsi nella trattativa, avviata già da tempo, tra i nerazzurri e il Brescia. Dalla sede interista filtra però ottimismo: i meneghini hanno già l'accordo con il calciatore sulla base di un ingaggio da tre milioni e mezzo di euro per cinque stagioni e il ragazzo ha dato l'ok al trasferimento. Marotta sta lavorando sulla formula con Cellino, ma è probabile che l'Inter effettui un'operazione simile a quella concretizzatasi la scorsa estate per Barella. Un prestito oneroso a 10 milioni di euro e l'obbligo di riscatto fissato a 25 milioni dovrebbero bastare per convincere le rondinelle. L'affondo decisivo arriverà al termine della campagna europea degli uomini di Conte.

SANCHEZ OUT IN EUROPA LEAGUE - Mentre il mercato si infiamma col passare dei giorni, l'Inter rimane impegnata in Europa. L'accesso alle semifinali di Europa League ha regalato grandi gioie ai nerazzurri, ma anche un dolore: l'infortunio di Alexis Sanchez. Il cileno si è fatto male sul finale della sfida con il Leverkusen e ha provato a resistere per non lasciare la sua squadra in dieci, ma ha accusato il colpo. Gli accertamenti hanno evidenziato una distrazione muscolare al bicipite femorale della coscia destra, che gli faranno sicuramente saltare la prossima partita. In caso di accesso alla finale, Conte spera di poter contare sul rientro tempestivo dell'attaccante.