Sandro Tonali
Sandro Tonali

Milano, 5 giugno 2020 – L’Inter si avvicina sensibilmente a Sandro Tonali. Il centrocampista del Brescia potrebbe essere il rinforzo principe del centrocampo nerazzurro, con Beppe Marotta che fiuta il colpo italiano e giovane. Ad avvicinare Tonali ai colori interisti è stata Sky, affermando che il giocatore avrebbe in cima alle preferenze l’Inter e non la Juventus. I dirigenti nerazzurri sono pronti a trattare con Cellino.

SI’ DI TONALI, ORA L’OFFERTA – Il primo passo l’Inter l’avrebbe compiuto, farsi preferire alla Juventus. Sandro Tonali sarebbe dunque pronto a vestire di nerazzurro la prossima stagione preferendo questi colori a quelli bianconeri: ora la palla passa ai dirigenti interisti che dovranno trovare un accordo con il Brescia prima che qualcuno possa inserirsi in una possibile fase di stand by. Tonali ha scelto e ora si aspetta che l’Inter faccia le sue mosse per concludere, almeno in modo preliminare, vista la stagione che si concluderà il 31 agosto, l’operazione. I nerazzurri però sono in una posizione di forza e ora possono trattare con Cellino in maniera convinta e concreta. Cifre? Il presidente del Brescia punterà inizialmente alto, magari sui 65 milioni, ma probabilmente attorno ai 50 si potrebbe trovare un punto d’incontro. Se arrivasse davvero Tonali - oltre alla permanenza di Sensi, Brozovic, Barella e Eriksen - in casa Inter potrebbe essere in dubbio Matias Vecino, cercato dal Tottenham dell’ex Mourinho, anche se Conte in mezzo probabilmente vorrà sei uomini per tre posti in modo tale da allungare le rotazioni. Più probabili movimenti in attacco e in difesa dove in uscita potrebbero esserci Esposito, per fare esperienza, e Godin, il cui feeling con Conte non sembra nato. In quel ruolo l’obiettivo è il giovane Kumbulla del Verona.