Milan Skriniar (Ansa)
Milan Skriniar (Ansa)

Milano, 14 agosto 2020 - Il Real Madrid ha scelto Milan Skriniar come erede di Sergio Ramos. La voce rimbalza dalla Spagna, dove il quotidiano "Don Balon" ha lanciato la bomba: i Blancos sono pronti a dare l'assalto al difensore nerazzurro. Skriniar ha trovato poco spazio nelle ultime settimane, con Antonio Conte che non lo gradisce nel ruolo di centrale di destra nella difesa a tre. Allo slovacco è stato spesso preferito Godin, come anche nelle ultime sfide di Europa League.

Questa mancanza di feeling e, soprattutto, di minuti giocati, ha fatto sgonfiare il prezzo del cartellino del 25enne. Già lo scorso anno il Real Madrid si era interessato al ragazzo, che però veniva valutato 100 milioni. Quest'estate la situazione è ben diversa, e con una cifra che si aggira tra i 60 e i 70 milioni Skriniar potrebbe fare le valigie direzione Spagna. Il difensore meneghino potrebbe crescere ancora e migliorare accanto al capitano dei Blancos Sergio Ramos, che avrebbe dato il benestare per il suo approdo a Madrid.

JOAO FELIX-LAUTARO, L'ATLETI RIFLETTE - Un altro dei rumors di mercato che giungono dalla Spagna è quello di un possibile scambio tra Lautaro Martinez e Joao Felix. Il campioncino portoghese non sta rendendo come si aspettavano all'Atletico Madrid e il Cholo Simeone lo ha spesso relegato in panchina. Anche nell'ultima sfida di Champions League contro il Lipsia, poi persa, Joao Felix ha trascorso più di un'ora seduto a bordo campo. Questa condizione non piace al ragazzo, che in caso di conferma di Simeone sulla panchina dei Colchoneros potrebbe meditare l'addio. In quel caso l'Atletico starebbe riflettendo sul portare un altro campione in squadra. Le opzioni sono proprio quella del Toro Martinez oppure Neymar del Paris Saint-Germain.

Gabriele Sini