Ivan Perisic in azione contro il Real Madrid (Ansa)
Ivan Perisic in azione contro il Real Madrid (Ansa)

Milano, 15 settembre 2021 - Ostacolo Real Madrid per l'Inter nella gara di esordio del gruppo D di Champions League. Dopo il pareggio con la Sampdoria, la squadra di Simone Inzaghi inizia l'avventura europea al Meazza (previsti 37mila spettatori) contro i blancos di Carlo Ancelotti: diretta live dalle 21.

Livepool-Milan: formazioni e diretta Champions dalle 21. Dove vederla in tv

Malmoe-Juventus 0-3: primo squillo bianconero

Ancora compagne di avventura nel girone di qualificazione alla seconda fase, Inter e Real Madrid ripartono dalle due partite della passata edizione della Champions. In entrambi i casi vinse il Real: 3-2 all'andata e 0-2 al ritorno. Sfida nella sfida quella fra Lautaro Martinez e Karim Benzema, i due attaccanti con tutte le luci addosso. L'argentino in campionato è andato a segno nelle ultime due uscite dei nerazzurri, mentre il francese è reduce dalla doppietta nel 5-2 al Celta Vigo.

Villareal-Atalanta 2-2: Gosens e Musso salvano la Dea

Inter-Real Madrid: le formazioni ufficiali

Simone Inzaghi recupera Bastoni in difesa e lo propone nel terzetto completato da Skriniar e De Vrij. E' l'unica novità rispetto agli undici di Genova: a centrocampo ci sono Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu e Perisic. Tandem d'attacco con Lautaro e Dzeko. Ancelotti con il 4-3-2-1 offensivo: Hazard e Vinicius rifiniscono per Benzema.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Martinez. Allenatore: Inzaghi.
Real Madrid (4-3-2-1): Courtois; Carvajal, Nacho, Alaba, Militao; Valverde, Casemiro, Modric; Lucas, Vini jr; Benzema. Allenatore: Ancelotti.
Arbitro: Siebert (Germania).

Dove vedere Inter-Real Madrid

Inter-Real Madrid è una esclusiva di Amazon Prime Video: la diretta a partire dalle 21 sarà quindi in streaming sul sito primevideo.com e sull'app di Amazon Prime Video.

Live