Giacomo Raspadori
Giacomo Raspadori

Milano, 5 luglio 2021 – Momento di stallo per il mercato in entrata dell’Inter. In ballo c’è la sostituzione di Achraf Hakimi ma anche le scelte per rinforzare l’attacco. Tutte sono costose, operazioni difficili per l’Inter imbrigliata da ragioni di bilancio. I fronti caldi riguardano Bellerin e Dumfries, mentre in attacco c’è sempre l’ipotesi Giacomo Raspadori.

Esterno destro

Il primo tassello che l’Inter dovrà coprire sarà quello dell’esterno destro del 3-5-2. Con Hakimi via in direzione Paris Saint Germain, lì servirà per Simone Inzaghi un giocatore di valore, con gamba e tecnica, corsa e qualità. Non è una scelta facile e la rosa dei candidati sembra essersi ristretta a due giocatori, entrambi costosi. Si tratta di Hector Bellerin e Denzel Dumfries. Sul primo dalla Spagna si parla di un accordo già raggiunto tra Inter e calciatore, ma l’Arsenal lo valuta 20 milioni e i nerazzurri vorrebbero una operazione differita di un anno, ovvero prestito con obbligo di riscatto. Più o meno lo stesso discorso vale per Dumfries, che dall’Olanda hanno segnalato vicino all’Inter. Raiola avrebbe contattato i dirigenti nerazzurri ma la valutazione anche in questo caso è inaffrontabile per l’Inter: circa 25 milioni di euro.

Raspadori per l’attacco

Per quanto riguarda l’attacco, con Lautaro e Lukaku che resteranno, per prima cosa si passerà a fare una valutazione del contratto di Alexis Sanchez, costoso e reduce da qualche acciacco fisico in Coppa America. Ma l’Inter deve competere su tre fronti e avere quattro attaccanti può essere una buona soluzione. Ad ogni modo, a Beppe Marotta e Piero Ausilio piace molto il talento di Castelmaggiore Giacomo Raspadori. Il diesse nerazzurro recentemente ha dichiarato che l’Ad del Sassuolo Giovanni Carnevali è un osso duro e che Raspadori probabilmente lo si vedrà ancora a Sassuolo, ma l’Inter sotto sotto ci prova. Il problema è che i neroverdi in questa estate cederanno Locatelli e non vorranno sacrificare altre pedine, significa che la punta ha ora prezzi fuori mercato per l’Inter.

Leggi anche - Euro 2020, Italia-Spagna: le ultime